DIRITTO PRIVATO A - L

Anno accademico 2018/2019 - 1° anno

Obiettivi formativi

Il corso si svolge attraverso la classica articolazione degli istituti fondamentali del diritto privato, secondo l'ordine rappresentato nel codice civile, in relazione alla conformazione loro conferita dalla Costituzione nazionale ovvero, con il progressivo svolgimento dell'Unione Europea.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

L'insegnamento si svolge secondo un duplice modulo: a) Insegnamento frontale, relativo alla esposizione sistematica degli istituti fondamentali del diritto privato; 2) Ricongnizione e verifica degli argomenti trattati mediante ricontro scritto eseguito dagli studenti, e successiva discussione con il docente, allo scopo precipuo di verificare a ridosso della didattica frontale sia il grado di comprensione degli argomenti trattatim sia lo studio sui testi indicati, il Manuale ed il Codice civile, relativamente alla parte trattata a lezione. Si prevede altres' l'assegnazione di un tema finale - di regola, concordato con lo studente - da svolgere poi all'atto dell'esame di merito come parte integrante della prova, che riguarderà l'intero programma, senza articolazioni per 'parti'.


Prerequisiti richiesti

e /////////////////////////////////


Frequenza lezioni

La frequanza delle lezioni, ed alle altre attività didattiche, è consigliata, ma non è obbligatoria e dunque, senza riscontro formale. Si ritiene che debba essere lo studente a doversi determinare, piuttosto che ripetere forme di controllo propri degli insegnamenti medi, pre universitari.


Contenuti del corso

Il Corso abbraccia gli Istituti fondamentali del diritto privato: Proprietà, Contratto, Obbligazioni e Atti illeciti; - così come consolidati da una lunga tradizione che si riflette anche nei Manuali più accreditati. Ma , comprende anche una parte introduttiva nella quale si dà anche conto delle 'fonti' e delle figure soggettive rilevanti per la configuraazione dei rapporti giuridici privati, la cui esposizione consente anche il primo apprendimento dei termini: soggetti, oggetto, beni e rapporti, del linguaggio giuridico fondamentale.

DIRITTO PRIVATO - Programma corso 2018- 2019 ( Prof. Giuseppe Mineo) .1. – INTRODUZIONE STORICA, FONTI E SISTEMA DEL DIRITTO PRIVATO MODERNO Introduzione storica fonti e sistema del diritto privato moderno >_ Ordinamento giuridico, fonti del diritto; >_ Diritto pubblico e diritto privato; >_ Costituzione e diritto privato; >_ Aspetti generali del diritto privato; >_ I rapporti giuridici.

2 .. - I SOGGETTI - Introduzione . Modernità e soggettività giuridica. >_ Le persone fisiche come soggetti di diritto; >_ Le persone giuridiche some soggetti di diritto; >_ Le associazioni come soggetti di diritto; >_ Fondazioni e Comitati come soggetti di diritto. .3 - LE COSE I BENI E L'OGGETTO DEI DIRITTI. Nozioni preliminari sui beni e sui diritti patrimoniali. >_ I Beni; >_ Diritti reali e diritti di credito; >_ Acquisto e tutela dei diritti patrimonili; >_ I c.d. beni comuni: nozioni, forme di accesso

3 . - LA PROPRIETA'. Introduzione: appropriazione e sfruttamento dei beni. Il diritto di proprietà e la libertà dei moderni. La proprietà nelle codificazioni liberali e nello sviluppo della società industriale. Art. 42 della Costituzione e la c.d. funzione sociale della proprietà . >_ Contenuto e modi di acquisto della proprietà. Acquisto a titolo originario e acquisto a titolo derivativo. La proprietà e le proprioetà. . Proprietà, diritti reali e possesso;

4 I diritti reali di godimento: a) l'Usufrutto; b) le Servitù;; c) la Superficie; d) l'Enfiteusi; >_ La Comunione; >_ Il POssesso. Nozione, effetti giuridici e forme di tutela. Possesso ed usucapione dei diritti reali. Possesso di buona fede e la regola 'possesso vale titolo'' nell'acquisto delle cose mobil; >_ Pegno e Ipoteca

5 - IL NEGOZIO GIURIDICO (1^) . Introduzione. Il negozio giuridico. Il negozio giuridico e la libertà dei moderni. L'autonomia privata e il negozio giuridico . Il contratto ed il negozio giuridico. Negozio giuridico , matrimonio e unioni civili. Negozio giuridico e testamento.

6 - IL NEGOZIO GIURIDICO (2^)- I c.d. elementi accidentali del negozio giuridico;: Condizione; b) Termine; c) Modo, >_ La rappresentanza; >_ Invalidità del negozio giuridico.

7 .IL CONTRATTO . Premessa. Il contratto il mercato e la sovietà contemporanea.. >_ Tipi e strutture contrattuali. Le c.d. promesse unilaterali; >_ Formazione ed effetti del contratto. I diversi modi di conclusione del contratto . Il contratto preliminare; >_ Le trattative e la responsabilità precontrattuale; >_ Il Contenuto delcontratto ; >_ Il consumatore edil contratto. Problemi e disciplina giuridica; >_ Gli effetti del cocntratto.

8 - L'ESECUZIONE DEL CONTRATTO. >_ Efficacia ed esecuzione del contratto; >_ La rescissione del contratto; >_ Il problema dell'inadempimento e la responsabilità contrattuale; >_ La cooperazione nell'esecuzione del contratto. La c.d. mora del debitore: nozizone edeffetti; b) La c.d. mora del creditore: nozione ed effetti.

9 - MANCATA ESECUZIONE ED ALTERAZIONE DELL'EQUILIBRIO CONTRATTUALE. >_ Considerazioni introduttive. >_ La risoluzione del contratto: a) la rsisoluzione per inadempimento; b) La risoluzione per impossibilità sopravvenuta; c) La risoluzuone per eccessiva onerosità sopravvenuta . >_ Gestione d'affari altrui ; >_ Pa gamento dell'indebito ed arricchimento senza causa;

10 .- SINGOLI TIPI CONTRATTUALI. a) La compravendita; b) La Donazione ; c) La Locazione : in part., la locazione di immobili urbani; d) L'appalto; e) Il Mandato;;f) Il Mutuo ; g) La Fideiussione; h) La Transazione

11 - L'OBBLIGAZIONE . Premessa. Nozioni, fonti ed elementi del rapporto obbligatorio. Obblighi ed obbligazione. .Tipo e causa dell'obbligazione..Obbligazioni e contratto. >_ Le obbligazioni pecuniarie; >_ Obbligazioni solidali, indivisibili, alternative, facoltative; >_ L'adempimento e le altre cause di estinzione dell'obbligazione; >_ L'inadempimento dell'obbligazione ed il risarcimento del danno.

12 - MODIFICAZIONI DEI SOGGETTI DELL'OBBLIGAZIONE. a) La cessione del credito; b) La successione nel debito; c) La delegazione; d) l'espromissione; c) L'accollo; f) La novazione soggettiva; g) La cessione del contratto.

13 - ATTI ILLECITI E RESPONSABILITA' CIVILE. Introduzione. La lesione dei diritti e degli interessi lgittimi e la funzione reintegrativa della disciplina degli atti illeciti nelle moderne società di mercato.>_ Gli atti illeciti. Il problema della identificazione degli atti illeciti. L'art. 2043 c.c. ed il principio della atipicità degli atti illeciti; >_ Le principali figure di illecito; >_ La responsabilità oggettiva da atto illecito; >_ Danno, Causalità e Rmedi

14 - LA TUTELA DEI DIRITTI . Introduzione. La tutela giurisdizionale deidiritti e la responsabilità del debitore. >_ Tutela giurisdizionale e azioni esecutive ;>_ I mezzi di conservazione della garanzia patrimoniale; >_ Prescrizione e decadenza; >_ La prova dei fatti giuridici; >_ Pubblicità e Trascrizione.

15 TESTO CONSIGLIATO . Pietro TRIMARCHI, Istituzioni di diritto privato, 21.a edizione, Giuffrè ED. - Milano 2018 - Capp. I - XXXIX, Cap. XLII, XLIII, XLIX, L, Capp. LI - LV; Capp. LVI - LVII. . I paragrafi si riferiscono agli argomenti che articolano il corso. Al fijne della preparazione e degli esami finali è possibile peraltro utilizzare edizioni del manuale consigliato risalenti a non oltre il 2012.. Lo studente dovrà inoltre munirsi di un codice civile aggiornato, disponibile in varie edizioni.


Testi di riferimento

Pietro Trimarchi, "Istituzioni di diritto privato", Milano, Giuffrè, 2018

Coddice Civile, varie edizioni



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1 DIRITTO PRIVATO - Programma corso 2018- 2019 ( Prof. Giuseppe Mineo) .1. – INTRODUZIONE STORICA, FONTI E SISTEMA DEL DIRITTO PRIVATO MODERNO Introduzione storica fonti e sistema del diritto privato moderno >_ Ordinamento giuridico, fonti del diritto; >_ Diritto pubblico e diritto privato; >_ Costituzione e diritto privato; >_ Aspetti generali del diritto privato; >_ I rapporti giuridici. 
2.2. - I SOGGETTI - Introduzione . Modernità e soggettività giuridica. >_ Le persone fisiche come soggetti di diritto; >_ Le persone giuridiche some soggetti di diritto; >_ Le associazioni come soggetti di diritto; >_ Fondazioni e Comitati come soggetti di diritto. .3 - LE COSE I BENI E L'OGGETTO DEI DIRITTI. Nozioni preliminari sui beni e sui diritti patrimoniali. >_ I Beni; >_ Diritti reali e diritti di credito; >_ Acquisto e tutela dei diritti patrimonili; >_ I c.d. beni comuni: nozioni, forme di accesso  
34. - LA PROPRIETA'. Introduzione: appropriazione e sfruttamento dei beni. Il diritto di proprietà e la libertà dei moderni. La proprietà nelle codificazioni liberali e nello sviluppo della società industriale. Art. 42 della Costituzione e la c.d. funzione sociale della proprietà . >_ Contenuto e modi di acquisto della proprietà. Acquisto a titolo originario e acquisto a titolo derivativo. La proprietà e le proprioetà. . Proprietà, diritti reali e possesso; 
4>_ I diritti reali di godimento: a) l'Usufrutto; b) le Servitù;; c) la Superficie; d) l'Enfiteusi; >_ La Comunione; >_ Il POssesso. Nozione, effetti giuridici e forme di tutela. Possesso ed usucapione dei diritti reali. Possesso di buona fede e la regola 'possesso vale titolo'' nell'acquisto delle cose mobil; >_ Pegno e Ipoteca  
55. - IL NEGOZIO GIURIDICO (1^) . Introduzione. Il negozio giuridico. Il negozio giuridico e la libertà dei moderni. L'autonomia privata e il negozio giuridico . Il contratto ed il negozio giuridico. Negozio giuridico , matrimonio e unioni civili. Negozio giuridico e testamento.  
66.- IL NEGOZIO GIURIDICO (2^)- I c.d. elementi accidentali del negozio giuridico;: Condizione; b) Termine; c) Modo, >_ La rappresentanza; >_ Invalidità del negozio giuridico.  
77- .IL CONTRATTO . Premessa. Il contratto il mercato e la sovietà contemporanea.. >_ Tipi e strutture contrattuali. Le c.d. promesse unilaterali; >_ Formazione ed effetti del contratto. I diversi modi di conclusione del contratto . Il contratto preliminare; >_ Le trattative e la responsabilità precontrattuale; >_ Il Contenuto delcontratto ; >_ Il consumatore edil contratto. Problemi e disciplina giuridica; >_ Gli effetti del cocntratto.  
88. - L'ESECUZIONE DEL CONTRATTO. >_ Efficacia ed esecuzione del contratto; >_ La rescissione del contratto; >_ Il problema dell'inadempimento e la responsabilità contrattuale; >_ La cooperazione nell'esecuzione del contratto. La c.d. mora del debitore: nozizone edeffetti; b) La c.d. mora del creditore: nozione ed effetti.  
99.- MANCATA ESECUZIONE ED ALTERAZIONE DELL'EQUILIBRIO CONTRATTUALE. >_ Considerazioni introduttive. >_ La risoluzione del contratto: a) la rsisoluzione per inadempimento; b) La risoluzione per impossibilità sopravvenuta; c) La risoluzuone per eccessiva onerosità sopravvenuta . >_ Gestione d'affari altrui ; >_ Pa gamento dell'indebito ed arricchimento senza causa;  
1010.- SINGOLI TIPI CONTRATTUALI. a) La compravendita; b) La Donazione ; c) La Locazione : in part., la locazione di immobili urbani; d) L'appalto; e) Il Mandato;;f) Il Mutuo ; g) La Fideiussione; h) La Transazione  
1111 - L'OBBLIGAZIONE . Premessa. Nozioni, fonti ed elementi del rapporto obbligatorio. Obblighi ed obbligazione. .Tipo e causa dell'obbligazione..Obbligazioni e contratto. >_ Le obbligazioni pecuniarie; >_ Obbligazioni solidali, indivisibili, alternative, facoltative; >_ L'adempimento e le altre cause di estinzione dell'obbligazione; >_ L'inadempimento dell'obbligazione ed il risarcimento del danno. 
1212 - MODIFICAZIONI DEI SOGGETTI DELL'OBBLIGAZIONE. a) La cessione del credito; b) La successione nel debito; c) La delegazione; d) l'espromissione; c) L'accollo; f) La novazione soggettiva; g) La cessione del contratto.  
1313 - ATTI ILLECITI E RESPONSABILITA' CIVILE. Introduzione. La lesione dei diritti e degli interessi lgittimi e la funzione reintegrativa della disciplina degli atti illeciti nelle moderne società di mercato.>_ Gli atti illeciti. Il problema della identificazione degli atti illeciti. L'art. 2043 c.c. ed il principio della atipicità degli atti illeciti; >_ Le principali figure di illecito; >_ La responsabilità oggettiva da atto illecito; >_ Danno, Causalità e Rmedi  
1414. - LA TUTELA DEI DIRITTI . Introduzione. La tutela giurisdizionale deidiritti e la responsabilità del debitore. >_ Tutela giurisdizionale e azioni esecutive ;>_ I mezzi di conservazione della garanzia patrimoniale; >_ Prescrizione e decadenza; >_ La prova dei fatti giuridici; >_ Pubblicità e Trascrizione.  
15TESTO CONSIGLIATO . Pietro TRIMARCHI, Istituzioni di diritto privato, 21.a edizione, Giuffrè ED. - Milano 2016 - Capp. I - XXXIX, Cap. XLII, XLIII, XLIX, L, Capp. LI - LV; Capp. LVI - LVII. . I paragrafi si riferiscono agli argomenti che articolano il corso. Al fijne della preparazione e degli esami finali è possibile peraltro utilizzare edizioni del manuale consigliato risalenti a non oltre il 2012.. Lo studente dovrà inoltre munirsi di un codice civile aggiornato, disponibile in varie edizioni. i  

VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

Orale


Esempi di domande e/o esercizi frequenti

//