DIRITTO PENALE - PARTE GENERALE

Anno accademico 2017/2018 - 3° anno

Prerequisiti richiesti

  • LA LEGGE PENALE E I PRINCIPI GENERALI

    Nessuno

  • IL REATO E LE SUE FORME DI MANIFESTAZIONE

    Nessuno

  • IL SISTEMA SANZIONATORIO

    Non sono previsti prerequisiti


Frequenza lezioni

  • LA LEGGE PENALE E I PRINCIPI GENERALI

    Non obbligatoria

  • IL REATO E LE SUE FORME DI MANIFESTAZIONE

    Non obbligatoria

  • IL SISTEMA SANZIONATORIO

    Non obbligatoria


Contenuti del corso

  • LA LEGGE PENALE E I PRINCIPI GENERALI

    Il diritto penale dalla codificazione alla legislazione speciale. Il principio di legalità. Il divieto di applicazione analogica. Efficacia della legge penale nel tempo e nello spazio. Inescusabilità dell’ignoranza della legge penale. I principi costituzionali in materia penale e giurisdizionale. La struttura del codice.

  • IL REATO E LE SUE FORME DI MANIFESTAZIONE

    L’elemento oggettivo del reato. L’elemento soggettivo del reato. Le cause di giustificazione. Il tentativo. Le circostanze del reato. Il concorso di persone nel reato. Il concorso di reati.

  • IL SISTEMA SANZIONATORIO

    Pene detentive e pene pecuniarie. Il potere discrezionale del giudice. Le cause di estinzione del reato. Il carcere. Le misure alternative alla detenzione. Le misure di sicurezza. Le misure di prevenzione.


Testi di riferimento

  • LA LEGGE PENALE E I PRINCIPI GENERALI

    S. Aleo, Istituzioni di diritto penale. Parte generale, Giuffrè, Milano, 2016, pp. 1-109

  • IL REATO E LE SUE FORME DI MANIFESTAZIONE

    S. Aleo, Istituzioni di diritto penale. Parte generale, Giuffrè, Milano, 2016, pp. 111-385

  • IL SISTEMA SANZIONATORIO

    S. Aleo, Istituzioni di diritto penale. Parte generale, Giuffrè, Milano, 2016, pp. 423-555
    S. Aleo, Dal carcere. Autoriflessione sulla pena, Pacini, Pisa, 2016.


Programmazione del corso

LA LEGGE PENALE E I PRINCIPI GENERALI
 *ArgomentiRiferimenti testi
1*La nozione di reato 
2*Delitti e contravvenzioni. Sanzioni detentive e sanzioni pecuniarie 
3*Soggetto attivo del reato. Reato proprio 
4*Soggetto passivo del reato 
5*Soggetto passivo del reato 
6*Responsabilità delle persone giuridiche 
7*Condotta, evento e oggetto giuridico del reato 
8*Reati di danno, di pericolo e di sospetto 
9*Reato plurioffensivo, complesso e composto 
10*Il rapporto di causalità 
11*Condicio sine qua non, causalità adeguata e causalità umana 
12*Il criterio della sussunzione sotto leggi naturali 
13*La rilevanza della generalizzazione e della condicio sine qua non 
14*La causalità come spiegazione di una interferenza nel corso normale degli avvenimenti 
15*Causalità nei reati omissivi 
16*Il concorso di cause 
17*Epistemologia della complessità e analisi funzionalistica 
18*L'elemento soggettivo del reato 
19*Il dolo 
20*La colpa 
21*Colpa cosciente e dolo eventuale 
22*Responsabilità oggettiva e preterintenzione 
23*Aberratio ictus e delicti 
24*Reato diverso da quello voluto da taluno dei concorrenti 
25*Cause di esclusione della punibilità 
26*Errore di fatto ed errore di diritto 
27*Le cause di giustificazione 
28*Il tentativo 
29*Le circostanze del reato 
30*Il concorso di persone nel reato 
31*La problematica della criminalità organizzata 
32*Il concorso di reati 
33*Imputabilità 
34*Le cause di esclusione dell'imputabilità 
35*Le indagini psicologiche nel processo penale 
36*Diritto di querela, denuncia e referto 
IL REATO E LE SUE FORME DI MANIFESTAZIONE
 *ArgomentiRiferimenti testi
1*La nozione di reato 
2*Delitti e contravvenzioni. Sanzioni detentive e sanzioni pecuniarie 
3*Soggetto attivo del reato. Reato proprio 
4*Soggetto passivo del reato 
5*Soggetto passivo del reato 
6*Responsabilità delle persone giuridiche 
7*Condotta, evento e oggetto giuridico del reato 
8*Reati di danno, di pericolo e di sospetto 
9*Reato plurioffensivo, complesso e composto 
10*Il rapporto di causalità 
11*Condicio sine qua non, causalità adeguata e causalità umana 
12*Il criterio della sussunzione sotto leggi naturali 
13*La rilevanza della generalizzazione e della condicio sine qua non 
14*La causalità come spiegazione di una interferenza nel corso normale degli avvenimenti 
15*Causalità nei reati omissivi 
16*Il concorso di cause 
17*Epistemologia della complessità e analisi funzionalistica 
18*Responsabilità, colpevolezza e imputabilità 
19*Il dolo 
20*La colpa 
21*Colpa cosciente e dolo eventuale 
22*Responsabilità oggettiva e preterintenzione 
23*Aberratio ictus e delicti 
24*Reato diverso da quello voluto da taluno dei concorrenti 
25*Cause di esclusione della punibilità 
26*Errore di fatto ed errore di diritto 
27*Le cause di giustificazione 
28*La legittima difesa 
29*Stato di necessità 
30*Il consenso dell'avente diritto 
31*Esercizio di un diritto e adempimento di un dovere 
32*Uso legittimo delle armi 
33*Eccesso colposo ed errore nelle cause di giustificazione 
34*Il tentativo 
35*Le circostanze del reato 
36*Il concorso di persone nel reato 
37*Delitti associativi e criminalità organizzata 
38*Il concorso di reati 
IL SISTEMA SANZIONATORIO
 *ArgomentiRiferimenti testi
1*Il carcere 
2*L'ordinamento penitenziario 
3*Pene principali e pene accessorie. Pene detentive e pecuniarie  
4*Il potere discrezionale del giudice 
5*Computo delle pene 
6*Le sanzioni sostitutive delle pene detentive brevi 
7*Le cause di estinzione del reato e della pena 
8*Le misure alternative alla detenzione 
9*I procedimenti speciali previsti in presenza di imputati minorenni 
10*La competenza del giudice di pace 
11*Le misure di sicurezza 
12*Le misure di prevenzione 
* Conoscenze minime irrinunciabili per il superamento dell'esame.

N.B. La conoscenza degli argomenti contrassegnati con l'asterisco è condizione necessaria ma non sufficiente per il superamento dell'esame. Rispondere in maniera sufficiente o anche più che sufficiente alle domande su tali argomenti non assicura, pertanto, il superamento dell'esame.

VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • LA LEGGE PENALE E I PRINCIPI GENERALI

    Orale

  • IL REATO E LE SUE FORME DI MANIFESTAZIONE

    Orale

  • IL SISTEMA SANZIONATORIO

    Orale


Prove in itinere

  • LA LEGGE PENALE E I PRINCIPI GENERALI

    Non sono previste prove in itinere

  • IL REATO E LE SUE FORME DI MANIFESTAZIONE

    Non sono previste prove in itinere

  • IL SISTEMA SANZIONATORIO

    Non sono previste prove in itinere


Prove di fine corso

  • LA LEGGE PENALE E I PRINCIPI GENERALI

    Non sono previste prove di fine corso

  • IL REATO E LE SUE FORME DI MANIFESTAZIONE

    Non sono previste prove di fine corso

  • IL SISTEMA SANZIONATORIO

    La prova finale consisterà in un esame orale


Esempi di domande e/o esercizi frequenti

  • LA LEGGE PENALE E I PRINCIPI GENERALI

    Il dolo

    La colpa

    La causalità

    Reati di danno e reati di pericolo

    L'aberratio

    L'errore

    La legittima difesa

    Lo stato di necessità

    Il tentativo

    Le circostanze

    Il giudizio di comparazione (bilanciamento)

    Il concorso di persone nel reato

    Il concorso di reati

  • IL REATO E LE SUE FORME DI MANIFESTAZIONE

    Il dolo

    La colpa

    La causalità

    Reati di danno e reati di pericolo

    L'aberratio

    L'errore

    La legittima difesa

    Lo stato di necessità

    Il tentativo

    Le circostanze

    Il giudizio di comparazione (bilanciamento)

    Il concorso di persone nel reato

    Il concorso di reati

    Il reato continuato

  • IL SISTEMA SANZIONATORIO

    Il carcere

    L'ordinamento penitenziario

    Il potere discrezionale del giudice

    Le cause di estinzione del reato

    Amnistia, indulto e grazia

    La prescrizione

    Sospensione del processo e messa alla prova

    Le misure di sicurezza

    Le misure di prevenzione