SCIENZA DELLA POLITICA

Anno accademico 2017/2018 - 3° anno

Prerequisiti richiesti

  • GLI APPROCCI TEORICI DELLA SCIENZA POLITICA

    Lo studente dovrebbe aver sostenuto gli esami di sociologia e statistica

  • LA METODOLOGIA DELLA RICERCA POLITICA

    Lo studente dovrebbe aver sostenuto gli esami di sociologia e statistica


Frequenza lezioni

  • GLI APPROCCI TEORICI DELLA SCIENZA POLITICA

    Non è obbligatoria

  • LA METODOLOGIA DELLA RICERCA POLITICA

    Non è obbligatoria


Contenuti del corso

  • GLI APPROCCI TEORICI DELLA SCIENZA POLITICA

    I principi base della scienza politica

    Democrazia e democratizzazione

  • LA METODOLOGIA DELLA RICERCA POLITICA

    LA LOGICA DELLA RICERCA SOCIALE; I paradigmi della ricerca sociale; Ricerca quantitativa e ricerca qualitativa.


Testi di riferimento

  • GLI APPROCCI TEORICI DELLA SCIENZA POLITICA

    1) GILIBERTO CAPANO, SIMONA PIATTONI, FRANCESCO RANIOLO, LUCA VERZICHELLI
    Manuale di scienza politica
    ISBN: 9788815252258 pag. 416 Anno di pubblicazione: 2014
    Collana: Manuali

    2) Principi di scienza politica. 2011. William Roberts Clark, Matt Golder, Sona Nadenichek Golder.

  • LA METODOLOGIA DELLA RICERCA POLITICA

    PIERGIORGIO CORBETTA
    Metodologia e tecniche della ricerca sociale
    ISBN: 9788815252135 pag. 644 Anno di pubblicazione: 2014
    Bologna: Il Mulino


Programmazione del corso

GLI APPROCCI TEORICI DELLA SCIENZA POLITICA
 *ArgomentiRiferimenti testi
1*DemocraziaPrincipi di scienza politica. 2011. William Roberts Clark, Matt Golder, Sona Nadenichek Golder.  
2*I partiti politiciGILIBERTO CAPANO, SIMONA PIATTONI, FRANCESCO RANIOLO, LUCA VERZICHELLI Manuale di scienza politica ISBN: 9788815252258 pag. 416 Anno di pubblicazione: 2014  
3*Regimi e sistemi politiciGILIBERTO CAPANO, SIMONA PIATTONI, FRANCESCO RANIOLO, LUCA VERZICHELLI Manuale di scienza politica ISBN: 9788815252258 pag. 416 Anno di pubblicazione: 2014 
4*Le determinanti della democraziaPrincipi di scienza politica. 2011. William Roberts Clark, Matt Golder, Sona Nadenichek Golder. 
LA METODOLOGIA DELLA RICERCA POLITICA
 *ArgomentiRiferimenti testi
1*I paradigmiPIERGIORGIO CORBETTA Metodologia e tecniche della ricerca sociale ISBN: 9788815252135 pag. 644 Anno di pubblicazione: 2014 Bologna: Il Mulino 
2*teorie, concetti, indicatori e variabiliPIERGIORGIO CORBETTA Metodologia e tecniche della ricerca sociale ISBN: 9788815252135 pag. 644 Anno di pubblicazione: 2014 Bologna: Il Mulino 
3*le tavole di contingenzaPIERGIORGIO CORBETTA Metodologia e tecniche della ricerca sociale ISBN: 9788815252135 pag. 644 Anno di pubblicazione: 2014 Bologna: Il Mulino 
* Conoscenze minime irrinunciabili per il superamento dell'esame.

N.B. La conoscenza degli argomenti contrassegnati con l'asterisco è condizione necessaria ma non sufficiente per il superamento dell'esame. Rispondere in maniera sufficiente o anche più che sufficiente alle domande su tali argomenti non assicura, pertanto, il superamento dell'esame.

VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

  • GLI APPROCCI TEORICI DELLA SCIENZA POLITICA

    Scritto

  • LA METODOLOGIA DELLA RICERCA POLITICA

    Scritto


Prove in itinere

  • GLI APPROCCI TEORICI DELLA SCIENZA POLITICA

    Questionario a risposta multipla. La prova è superata se lo studente risponde esattamente almeno a 9 domande su 15. Il voto finale sarà dato dalla media dei due moduli d'esame.

  • LA METODOLOGIA DELLA RICERCA POLITICA

    Questionario a risposta multipla. La prova è superata se lo studente risponde esattamente ad almeno a 18 domande su 30


Prove di fine corso

  • GLI APPROCCI TEORICI DELLA SCIENZA POLITICA

    prova finale su 30 domande a risposta multipla

  • LA METODOLOGIA DELLA RICERCA POLITICA

    Il voto finale sarà dato dalla media dei voti ottenuti ai due moduli d'insegnamento.


Esempi di domande e/o esercizi frequenti

  • GLI APPROCCI TEORICI DELLA SCIENZA POLITICA

    Chi era Easton?

     

    In che anno si concretizzò il paradigma comportamentista?

  • LA METODOLOGIA DELLA RICERCA POLITICA

    Cosa s'intende per variabile?

     

    Qual è la differenza tra indice ed indicatore?