STORIA CONTEMPORANEA

Anno accademico 2021/2022 - 1° anno

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Il corso si svolgerà utilizzando sia le tradizionali lezioni frontali sia le nuove tecniche dell'active learning (micro-teaching, flipped classroom, piattaforme didattiche on-line).


Prerequisiti richiesti

Una sommaria conoscenza dei principali eventi e processi storici dell'età contemporanea


Frequenza lezioni

La frequenza è caldamente consigliata, in presenza o a distanza a seconda dell'evolvere della attuale pandemia da Covid-19.


Contenuti del corso

Il corso di Storia contemporanea approfondirà lo studio dei principali eventi e processi storici (economici, politici, sociali e culturali) dell'età contemporanea, dalla metà del XIX secolo fino ai giorni nostri.


Testi di riferimento

Per i Non frequentanti:
1) Sabbatucci e Vidotto, L’Ottocento, (tutti i capitoli); 2) Sabbatucci e Vidotto, Il Novecento (tutti i capitoli); 3) G. Poidomani, Un inglese a Roma. L’ambasciatore britannico Sir James Rennell Rodd e l’Italia (1858-1941), Franco Angeli, Milano 2020

Per i frequentanti:
1) G. Poidomani, Lezioni di storia contemporanea, Novalogos 2017 oppure In Alternativa a questo testo: A) Sabbatucci e Vidotto, L’Ottocento, tutti i capitoli tranne i capitoli 3, 5, 7, 12, 13, 17: da fare solo a lettura) e B) Sabbatucci e Vidotto, Il Novecento (tutti i capitoli tranne i capitoli 8, 13, 14, 15, 19: da fare solo a lettura)
2) G. Poidomani, Un inglese a Roma. L’ambasciatore britannico Sir James Rennell Rodd e l’Italia (1858-1941), Franco Angeli, Milano 2020



VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

PROVE INTERMEDIE: La verifica dell'apprendimento avverrà tramite prove intermedie scritte e orali (preparazione di paper, tesine, powerpoint ecc) e con un esame orale finale