STORIA MODERNA

Anno accademico 2017/2018 - 1° anno

Frequenza lezioni

Non obbligatoria


Contenuti del corso

Il programma propone un’informazione storica generale ed un approfondimento particolare delle questioni storiografiche più rilevanti. Particolare attenzione verrà dedicata alle storie nazionali ed al quadro complessivo della storia europea ed extraeuropea.

La prima parte sarà dedicata ad una conoscenza generale della storia del mondo moderno dalle scoperte geografiche del XV secolo ai primi decenni dell'Ottocento.

Nella seconda parte si analizzeranno le principali tendenze storiografiche contemporanee prendendo in esame alcune opere in particolare.


Testi di riferimento

1) R. Ago e V. Vidotto, Storia moderna, Laterza, Roma-Bari 2004 (pp. 325), oppure un buon manuale da concordare con il docente. E’ vivamente consigliato l’uso di un Atlante storico.

2) P. Macry, La società contemporanea. Una introduzione storica, il Mulino, Bologna 2008 (Introduzione e cap. I. Il passato e gli storici, pp. 1-56).

3) P. Militello, Frontiere fluide e cartografie tematiche per la Storia dell'idea d'Europa di Federico Chabod (1961), in "Studi Storici", n.1, 2017, pp. 73-90.

4) S. Subrahmanyam, Alle origini della storia globale, Edizioni della Normale, Pisa 2016 (52 pp.).



VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

Colloquio finale