ANTROPOLOGIA CULTURALE

Anno accademico 2019/2020 - 3° anno - Curriculum Curriculum unico / L-39

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezioni frontali dedicate all’inquadramento storico e metodologico dei principali temi che caratterizzano la riflessione antropologica. A queste, si alterneranno momenti di didattica seminariale attraverso la presentazione di casi etnografici contemporanei particolarmente rilevanti per le finalità del corso. NB Il corso è rivolto esclusivamente alle studentesse e agli studenti di Servizio Sociale (L39)


Prerequisiti richiesti

Nessun prerequisito specifico


Frequenza lezioni

Il docente incoraggia la frequenza al corso, pur non rendendola obbligatoria. Partecipare attivamente alle lezioni è un requisito importante ai fini della preparazione dell’esame, ma non va considerato come un mero assolvimento formale fine a se stesso. Pertanto, verranno considerati frequentanti le studentesse e gli studenti che prenderanno parte attiva durante le prove intermedie


Contenuti del corso

Il corso è un’introduzione ad alcune tematiche analizzate dall’antropologia culturale nel corso della storia della disciplina. Nel mondo contemporaneo, l’antropologia culturale si configura come un sapere critico e applicato volto alla comprensione delle diversità culturali e dei processi di costruzione delle identità e delle differenze nel mondo. Inoltre, l’antropologia è uno strumento fondamentale per comprendere come la diversità culturale si costruisca e quali siano i linguaggi, le pratiche e gli strumenti che fondano tale diversità.



Obiettivo del corso è quello di avvicinare studentesse e studenti all’approccio critico dell’antropologia e alla metodologia etnografica in generale. Dopo una prima parte storico-metodologica, verranno introdotti temi e concetti quali, ad esempio: cultura, identità, parentela, religione, politica ed economia. L’ultima parte del corso prenderà in esame alcuni casi etnografici contemporanei, ritenuti particolarmente significativi per la formazione delle studentesse e degli studenti del CdL in Servizio Sociale


Testi di riferimento

Ugo Fabietti, Elementi di Antropologia Culturale Terza Edizione, Mondadori Università (Parti: I, II, III, V, VI, VII, VIII, IX)

Mariano Pavanello, Fare antropologia. Metodi per la ricerca etnografica, Zanichelli (Parte II e Parte III)

 

Una monografia a scelta tra:

Valentina Porcellana, Dal bisogno al desiderio. Antropologia dei servizi per adulti in difficoltà e senza dimora a Torino, Franco Angeli

Irene Falconieri, Smottamenti, Disastri, politiche pubbliche e cambiamento sociale in un comune siciliano, CISU

Ferdinando Fava, Lo Zen di Palermo. Antropologia dell’esclusione, Franco Angeli



VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale. Alle studentesse e agli studenti frequentanti sarà data la possibilità di svolgere prove intermedie su parti del programma.