STORIA DELLA FILOSOFIA

Anno accademico 2018/2019 - 2° anno

Obiettivi formativi

La letteratura come meta fora filosofica

Interculturalità e filosofia di genere


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezioni frontali e seminari


Prerequisiti richiesti

Gli studenti devono essere in possesso di conoscenze umanistiche e scientifiche comuni alle discipline impartite presso gli istituti superiori d'insegnamento.


Frequenza lezioni

E' auspicabile la frequenza, ma non obbligatoria


Contenuti del corso

Il corso intende indagare la narrazione filosofica del femminile in ambito politico interculturale.


Testi di riferimento

M. Nussbaum, Coltivare l'umanità, Carocci, Roma 2012



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Concetti filosofici di baseM. Nussbaum, Coltivare l'umanità, Carocci, Roma 2012 
2Cittadinanza al femminileM. Nussbaum, Coltivare l'umanità, Carocci, Roma 2012 
3Il concetto greco di cittadinanzaM. Nussbaum, Coltivare l'umanità, Carocci, Roma 2012 
4La cittadinanza in SocrateM. Nussbaum, Coltivare l'umanità, Carocci, Roma 2012 
5La cittadinanza nei filosofi post-socraticiM. Nussbaum, Coltivare l'umanità, Carocci, Roma 2012 
6Interculturalità e comunitarismoM. Nussbaum, Coltivare l'umanità, Carocci, Roma 2012 

VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

Colloquio orale.


Esempi di domande e/o esercizi frequenti

Quali sono i concetti filosofico-politici della polis rispetto al femminile?

Quale impostazione fornisce Socrate del problema della cittadinanza?

Cosa intende Nussbaum con interculturalità?