ECONOMIA POLITICA, ORGANIZZAZIONE E POLITICHE DEL WELFARE

Anno accademico 2019/2020 - 2° anno

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezioni frontali.


Prerequisiti richiesti

Nozioni base di microeoconomia. Mercati perfettamente concorrenziali, la determinazione del prezzo e della quantità di equilibrio. Efficienza del libero mercato e fallimenti di mercato. Scelte dell'impresa nelle diverse forme di mercato.



Frequenza lezioni

Frequenza non obbligatoria, ma fortemente consigliata. La frequenza è comunque richiesta agli studenti che intendono accedere alle prove in itinere.


Contenuti del corso

Problemi fondamentali dell’organizzazione (coordinamento e incentivazione dei membri dell’organizzazione e promozione degli interessi comuni). Nozione di efficienza, natura e classificazione dei costi di transazione. Coordinazione tramite il sistema dei prezzi e tramite l’azione manageriale. Contrattazione in presenza di razionalità limitata, asimmetrie informative, selezione avversa e azzardo morale. Politica dell’occupazione, mercati interni del lavoro, ruoli e promozioni, remunerazione e incentivazione. L'impresa sociale.


Testi di riferimento

Paul Milgrom e John Roberts (2005). Economia, organizzazione e management. Il Mulino. Struementi. Volume I

Paul Milgrom e John Roberts (2005). Economia, organizzazione e management. Il Mulino. Struementi.Volume II

Materiale didattico distribuito dalla docente



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1L'importanza dell'organizzazioneMilgrom e Roberts (2005), Volume I, Capitolo 1  
2Organizzazione economica e efficienza Milgrom e Roberts (2005), Volume I, Capitolo 2 
3Coordinamento e incentivi: il ruolo dei prezziMilgrom e Roberts (2005), Volume I, Capitolo 3 
4Il coordinamento di piani e azioniMilgrom e Roberts (2005), Volume I, Capitolo 4 
5Razionalit√† limitataMilgrom e Roberts (2005), Volume I, Capitolo 5 
6Azzardo morale e incentiviMilgrom e Roberts (2005), Volume I, Capitolo 6  
7Politica dell'occupazione e gestione delle risorse umane Milgrom e Roberts (2005), Volume II, Capitolo 10 
8Mercati interni del lavoro, ruoli e promozioni Milgrom e Roberts (2005), Volume II, Capitolo 11 
9L'impresa socialeMateriale distribuito dalla docente 
10L'impresa socialeMateriale distribuito dalla docente 
11L'impresa socialeMateriale distribuito dalla docente 

VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame scritto con domande aperte.


Esempi di domande e/o esercizi frequenti

  1. Spiegate cosa sono le organizzazioni economiche. Spiegate cosa si intende per efficienza delle organizzazioni economiche.
  2. Descrivete brevemente le differenze di strategia adottata da GM e Toyota e il spiegate perché delle differenze.
  3. Spiegate cosa si intende per costi di transazione . Descrivete la tipologia dei costi di transazione.
  4. Descrivete quali sono gli obiettivi delle organizzazioni.
  5. Qual è l’effettiva capacità di un semplice sistema di prezzi di risolvere il problema del coordinamento nell’ambito di un’organizzazione economica?
  6. Descrivete il modello neoclassico di mercato, ovvero il coordinamento tramite i prezzi.
  7. Spiegate quali sono i principali problemi di coordinamento che potrebbe dover affrontare il management di un’organizzazione.
  8. Spiegate cosa si intende per razionalità limitata e quali sono le reazioni contrattuali alla razionalità limitata.
  9. Spiegate cosa si intende per azzardo morale e quali sono i suoi effetti sull’efficienza.
  10. Spiegate cosa si intende per mercati interni del lavoro, e quali sono le ragioni dell’esistenza di tali mercati.