PSICOLOGIA SOCIALE DELLA COMUNICAZIONE

Anno accademico 2020/2021 - 2° anno - Curriculum Reti, media, comunicazione pubblica e sociale

Obiettivi formativi

Orientare nello studio dei processi psico-sociali di tipo interpretativo, simbolico, espressivo e relazionali nei quali gli esseri umani sono immersi e di cui la comunicazione costituisce l’esito fondamentale.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

L'insegnamento alterna momenti di didattica frontale con attività laboratoriali in cui è possibile sperimentare ed impadronirsi dei contenuti trasmessi.


Prerequisiti richiesti

Nessuno


Frequenza lezioni

Preferibile


Contenuti del corso

LA COSTRUZIONE DEL MONDO SOCIALE – IL SENSO COMUNE
La cognizione sociale
Percezione sociale e attribuzione
La conoscenza di sé
Il bisogno di giustificare le nostre azioni
Le rappresentazioni sociali
Gli atteggiamenti: struttura, misurazione, funzioni, formazione e strategie di cambiamento
I pregiudizi

EMOZIONE, COMUNICAZIONE E INTERAZIONE SOCIALE
Le emozioni
Linguaggio e comunicazione
La comunicazione interpersonale

COMUNICAZIONE, INTERAZIONE, IDENTITÀ E NUOVI MEDIA
Nuovi media e cambiamento
Nuovi media, azione e corporeità: quando il medium diventa trasparente
Nuovi media e presenza: essere in un mondo reale e virtuale
Nuovi media e identità: chi sono io nei nuovi media?
Nuovi media e relazioni: interagire nelle reti sociali virtuali
Selfie. Narcisismo e identità


Testi di riferimento

LA COSTRUZIONE DEL MONDO SOCIALE – IL SENSO COMUNE
1 Aronson, E., Wilson, D.T., Sommers, S. R., (2019), Psicologia sociale, il Mulino, Bologna.
2 Amerio, P., (2007), Fondamenti di Psicologia Sociale, il Mulino, Bologna, pp. 297-327.
3 Pina Lalli, (1/2000 gennaio-marzo), “Rappresentazioni sociali e senso comune. Due itinerari possibili per lo studio della comunicazione quotidiana”, in Rassegna Italiana di Sociologia, Il Mulino, pp 53-80.

EMOZIONE, COMUNICAZIONE E INTERAZIONE SOCIALE
4 Amerio, P., (2007), Fondamenti di Psicologia Sociale, il Mulino, Bologna, pp. 143-181, pp. 229-256

COMUNICAZIONE, INTERAZIONE, IDENTITÀ E NUOVI MEDIA
5 Giuseppe Riva, (2012), Psicologia dei nuovi media, il Mulino, Bologna, pp. 105 – 256.
6 Giuseppe Riva (2016), Selfie. Narcisismo e identità, il Mulino, Bologna.



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1LA COSTRUZIONE DEL MONDO SOCIALE – IL SENSO COMUNE La cognizione sociale Percezione sociale e attribuzione La conoscenza di sé Il bisogno di giustificare le nostre azioni Le rappresentazioni sociali Gli atteggiamenti: struttura, misurazione, funzioni, formazione e strategie di cambiamento I pregiudizi1, 2, 3 
2EMOZIONI, COMUNICAZIONE E INTERAZIONE SOCIALE Le emozioni Linguaggio e comunicazione La comunicazione interpersonale
3COMUNICAZIONE, INTERAZIONE, IDENTITÀ E NUOVI MEDIA Nuovi media e cambiamento Nuovi media, azione e corporeità: quando il medium diventa trasparente Nuovi media e presenza: essere in un mondo reale e virtuale Nuovi media e identità: chi sono io nei nuovi media? Nuovi media e relazioni: interagire nelle reti sociali virtuali Selfie. Narcisismo e identità5, 6 

VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

Colloquio orale


Esempi di domande e/o esercizi frequenti

Cos'è il processo di categorizzazione?

Come rileviamo un'emozione?

Cos'è l'intelligenza emotiva?

Esperienze ottimali individuali e collettive in rete