La Carta di Catania. Nuove prospettive per la fruizione dei beni culturali

Lunedì 21 dicembre 2020, alle ore 15.30, il Master di II livello in Promozione turistica e Management del patrimonio culturale e ambientale ospiterà un seminario dal titolo:
"La Carta di Catania. Nuove prospettive per la fruizione dei beni culturali".
A discutere del tema, oggi più che mai centrale nel dibattito pubblico siciliano e nazionale, saranno alcuni fra i promotori del documento, ovvero la dott.ssa Rosalba Panvini (già Sovrintendente di Catania e docente Unict), l'avv. Nunzio Condorelli Caff (membro dell'associazione "Sicilia antica") e il dott. Mario Bevacqua (Presidente Internazionale Uftaa). Dialogheranno con loro numerosi docenti del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università degli Studi di Catania: Sebastiano Angelo Granata (direttore del Master), che coordinerà l'incontro; Vincenzo Asero, Maria Concetta Calabrese, Carlo Colloca, Pinella Di Gregorio, Paolo Militello, Gianni Petino, Marina Tomaselli e Giuseppe Vecchio, direttore del DSPS.
Il seminario si svolgerà in modalità telematica su Piattaforma Teams, e gli interessati potranno partecipare selezionando il seguente codice d'aula: 4pjyra9

ALLEGATI: 

Data di pubblicazione: 17/12/2020
CONDIVIDI SU FacebookTwitter