Tavola rotonda: “Il Patto di Fiume Simeto e le nuove forme di governance territoriale nei comuni delle aree interne”

Il Master di II Livello in Management Pubblico dello sviluppo locale, organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’Università di Catania, sceglie il modello di governance del Patto di Fiume Simeto per l’approfondimento di un’esperienza di sviluppo locale bottom-up.

L’evento, organizzato in collaborazione con il Presidio partecipativo del Patto di fiume Simeto e il CeDoc (Centro di ricerca sulle organizzazioni complesse e i sistemi locali) dell’Università degli Studi di Catania, si svolgerà sabato 01 febbraio 2020 alle ore 09:30 presso Palazzo Alessi (piazza Santa Barbara a Paternò).

Interverranno il Sindaco, dott. Nino Naso, il Presidente del Consiglio Comunale di Paternò, dott. Filippo Sambataro, il dott. David Mascali presidente del Presidio Partecipativo del Patto di Fiume Simeto, la prof.ssa Laura Saija (Ricercatrice presso il DICAR – Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura – dell’Università di Catania), l’ing. Giusy Pappalardo (Ricercatrice presso il DICAR – Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura – dell’Università di Catania), Salvatore Maurici (Presidente del Bio-distretto Valle del Simeto). Il dibattito sarà moderato dal dott. Giuseppe Martorana, docente di Pianificazione strategica del Master in Management dello sviluppo locale.


Data di pubblicazione: 28/01/2020
CONDIVIDI SU FacebookTwitter