Alessandra La Rosa

Ricercatrice di STORIA DELLE DOTTRINE POLITICHE [SPS/02]
CURRICULUM VITAE

La Rosa Alessandra Concita

Posizione Accademica: Ricercatore confermato in Storia delle dottrine politiche (SPS/02), settore concorsuale 14/B1, presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali – Università di Catania

Formazione e Titoli
- 1985: conseguimento della Laurea in Scienze Politiche con voti 110/110 e lode con una tesi dal titolo: “Julien Benda, la democrazia e gli intellettuali”

- 1986: iscritta in qualità di ricercatrice presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell’istituto Universitario Europeo di Firenze, per a.a. 1986/1987, 1987/1988 e 1988/1989, superata l’ammissione al secondo e terzo anno lavora alla tesi di dottorato: “Rivoluzione critica della società moderna in un’intellettuale della Francia degli anni 30: Drieu La Rochelle”

- 1989: vincitrice Borsa di Studio della durata di 24 mesi (01/02/1990- 31/01/1992) messa a concorso dal C.N.R. nell'ambito delle Scienze Giuridiche e Politiche, usufruita presso il Dipartimento di Studi Politici della Facoltà di Scienze Politiche dell'Università di Catania, con programma di ricerca su: “Gli intellettuali francesi e il rifiuto della liberal-democrazia”

- 1989: nominata dal Consiglio di Facoltà di Scienze Politiche cultore delle seguenti materie di insegnamento: Storia delle dottrine politiche e Filosofia della politica

- 1998: vincitore del concorso di ricercatore per il settore SPS/02 – Storia delle dottrine politiche, Facoltà di scienze Politiche- Università di Catania

- 2001: conferma nel ruolo di Ricercatore

Partecipazione ad Associazioni e Attività di ricerca
- 1998: socio AISDP (Associazione Italiana Storici delle Dottrine Politiche)

- 2001-2003: partecipa al programma di ricerca nazionale, coordinato dal Professore Vittorio Conti dell’Università di Firenze, come membro dell’unità locale coordinata dal professore Enzo Sciacca. All’interno della ricerca dell’unità locale, “Modelli di sovranità e potere legislativo in età moderna e contemporanea”, partecipa con un lavoro di ricerca su “Stato e società nel pensiero pluralista francese della prima metà del Novecento”

- 2003: partecipa al VIII Seminario nazionale “Classe dominante, classe politica ed élites negli scrittori politici dell’Ottocento e del Novecento”, organizzato dal professore Sergio Amato, tenutosi presso la facoltà di Scienze Politiche di Siena, patrocinato dall’Associazione Italiana degli Storici delle dottrine politiche, con un lavoro su: “Dallo stato al sindacato dei pubblici funzionari: la visione politica di Léon Duguit”

- 2002-2003: responsabile della ricerca di Ateneo dal titolo: “Modelli contemporanei di stato pluralistico”

- 2004-2005: responsabile della ricerca di Ateneo dal titolo: “Rifiuto della modernità e rivoluzione conservatrice in Drieu la Rochelle”

- 2006-2007: responsabile della ricerca di Ateneo dal titolo: “Solidarietà: progetti politici e sociali nella Francia della Terza Repubblica”

- 2008: partecipa alla ricerca di Ateneo, responsabile prof. Franca Biondi, “Pensiero politico e istituzioni tra riformismo e costituzionalismo europeo”, con un lavoro di ricerca su: “Società civile e democrazia associativa”

- 2016-2018: partecipa al Piano di ricerca Ateneo-Linea 2-2016-2018, responsabile prof. Fabrizio Sciacca, Rappresentanza. Crisi e superamento di un modello?, con la ricerca Rappresentanza e pluralismo in Léon Duguit

- 2018: socio dell’Istituto Meridionale di Storia e Scienze Sociali per la Sicilia (IMES Sicilia) diretto dal prof. Giuseppe Barone, partecipa al progetto del volume di una “storia” mondiale della Sicilia con la voce 1864-Macchiette parigine

- 2020-2022: partecipa come membro al gruppo di ricerca di Ateneo - Linea 2 progetto intra-dipartimentale - “Governance e democrazia. Etica, economia, giustizia globale” coordinato dsl Prof. Fabrizio Sciacca dell’Ateneo di Catania
- 2019: fa parte del Comitato editoriale della Rivista Suite française

Interessi scientifici e percorsi di ricerca
La ricerca ha come argomenti chiave Stato, democrazia e rappresentanza. In particolare, la ricerca analizza la crisi del liberalismo dalla fine dell'Ottocento al periodo tra le due guerre. Recentemente l’attenzione si è concentrata: sul rapporto Stato-società, attraverso la focale tematica della solidarietà, nel pensiero dell'autore francese Léon Duguit; sul rapporto lavoro e libertà nel sindacalista rivoluzionario Édouard Berth, sulla teoria politica della democrazia associativa di Paul Hirst. Gli ultimi lavori vertono sul pensiero ecologico

Partecipazione a Convegni
- 1993: partecipa al convegno “L’Europa e le sue regioni”, Catania-Acireale, presentando una relazione su: “L’idea di Europa in Drieu La Rochelle”
- febbraio 1999: partecipa al Convegno “Georges Sorel nella crisi del liberalismo europeo”, Istituto di Studi Storico-giuridici. Filosofici e politici, Ambasciata di Francia in Italia, Camerino, presentano una relazione su: “La rivolta dei soreliani: Berth e Valois”
- marzo 2000: partecipa al convegno “Crisi dello Stato e della Sovranità nel pensiero politico del Novecento”, patrocinato dall’Associazione italiana degli Storici delle Dottrine Politiche, Catania, presentando una relazione su: “La trasformazione dello Stato in Léon Duguit”
- maggio 2003: partecipa al VIII Seminario nazionale “Classe dominante, classe politica ed élites negli scrittori politici dell’Ottocento e del Novecento, Siena, presentando una relazione su: “Dallo Stato al sindacato dei pubblici funzionari: la visione politica di Léon Duguit”
- febbraio 2004: partecipa al convegno in memoria di Vittorio Frosini “Dottrine e Istituzioni, Filosofia e Politica, Catania-Acireale, presentando una relazione su: “Un nuovo progetto di democrazia: Paul Hirst”
- settembre 2004: partecipa al convegno in onore di Arduino Agnelli “Popolo, Nazione e Democrazia tra Ottocento e Novecento”, Trieste, patrocinato dall’associazione degli Storici delle dottrine politiche, presentando una relazione su: “Rifiuto della modernità e società gerarchizzata in Drieu La Rochelle”
- febbraio 2007, partecipa al Convegno di Studi in memoria di Enzo Sciacca “Sovranità, Democrazia, Costituzionalismo”, tenutosi a Catania, organizzato dalla prof.ssa Franca Biondi Nalis, patrocinato dall’Associazione degli Storici delle Dottrine Politiche, presentando una relazione su: “Il concetto di solidarietà nel pensiero politico e giuridico di Léon Duguit “
- giugno 2010, partecipa con il contributo “Tra liberalismo e socialismo: la democrazia associativa di Paul Hirst”, al convegno Storia e critica della politica, tenutosi a Teramo, in memoria di Luciano Russi
- maggio 2013, partecipa con il contributo “Léon Duguit e la democrazia” al Convegno Declinazioni della democrazia tra recente passato e futuro prossimo”, organizzato dall’Università di Cagliari

Attività didattica
- a.a. 1990-1991: tiene il seminario Filosofia e scienza sociale in Montesquieu, cattedra di Storia delle dottrine politiche del prof. Enzo Sciacca
- a.a. 1991-1992: tiene il seminario “Il Principe” di Nicolò Machiavelli, cattedra di Storia delle dottrine politiche del prof. Enzo Sciacca
- a.a. 1992-1993: tiene il seminario Filosofia e politica in J. Locke, cattedra di Storia delle dottrine politiche del prof. Enzo Sciacca

- a.a. 2001-2002: tiene l’insegnamento, nell’ambito del Corso di Storia delle Dottrine Politiche del CdL in Comunicazione e Relazioni Pubbliche, Facoltà di Scienze Politiche di Catania – sede di Caltanissetta, di due moduli (n.2 crediti formativi): “Dall’Illuminismo alle rivoluzioni” e “Dal liberalismo agli esordi del Socialismo

- a.a. 2002-2003: tiene l’insegnamento di Storia del pensiero politico contemporaneo (60 ore), Cdl Relazioni Pubbliche (v.o.), Facoltà di Scienze Politiche di Catania – sede di Caltanissetta

- dall’a.a. 2003-2004 all’a.a.2006-2007: tiene l’insegnamento nel CdL di Comunicazione e Relazioni Pubbliche, Facoltà di Scienze Politiche di Catania – sede di Caltanissetta, nell’ambito del Corso di Storia delle dottrine politiche II Corso (n. 3 crediti) dei seguenti moduli: I° modulo, Gli approcci classici del liberalismo: II° modulo, Socialismi e revisionismi; III° modulo, Il pensiero della destra radicale

- dall’a.a. 2003-2004, all’a.a. 2006-2007: tiene l’insegnamento, nel CdL di Comunicazione e Relazioni Pubbliche, Facoltà di Scienze Politiche di Catania – sede di Caltanissetta, del Corso di Storia delle dottrine politiche III Corso (n. 2 crediti formativi)

- a.a. 2006-2007 e a.a. 2007-2008: tiene l’insegnamento di Storia delle dottrine politiche (n. 3 crediti formativi), nell’ambito del Cdl Scienze Sociologiche, Facoltà di Scienze Politiche di Catania

- a.a. 2006-2007: per contratto tiene l’insegnamento di Storia delle dottrine politiche (n. 7 cfu), presso il CdL Scienze della Comunicazione Multimediale, Università Kore di Enna

- dall’a.a. 2008 all’a.a. 2011-2012: tiene l’insegnamento di Storia delle dottrine politiche, nel CdL Politica e relazioni Internazionali, facoltà di scienze Politiche, Catania

- dall’a.a. 2012-2013 all’2013-2014: tiene l’insegnamento di Storia delle dottrine politiche, Modulo Storia del pensiero costituzionale e della democrazia, Cdl Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione L-16, Dipartimento di Scienze Politiche e sociali (ex facoltà di scienze Politiche)

- a.a. 2013-2014: tiene il Corso libero “Società e politica nella storia del pensiero politico”, cfu 6

- a.a.2014-2015: tiene l’insegnamento di Storia delle dottrine politiche, Modulo Storia del pensiero contemporaneo (3 cfu) e Modulo Storia del pensiero costituzionale e della democrazia (3 cfu), Cdl Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione L-16.

- dall’a.a. 2015-2016 all’a.a. 2018-2019: tiene l’insegnamento di Storia delle Dottrine Politiche (9 cfu), Modulo I, II, III, Cdl Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione L-16. A.A. 2018-2019 cattedra A-L

- a.a. 2019-2020: tiene l’insegnamento di Storie delle Dottrine Politiche (6 cfu), CdL Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione (L-16)
- a.a. 2020-2021: tiene l’insegnamento di Storia delle dottrine politiche (3 cfu), Cdl Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione (L.16)
- a.a. 2021-2022: tiene l’insegnamento di Storia delle dottrine politiche II° anno ( 6 cfu), Cdl Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione (L.16)
- a.a 2021-2022: attivazione del Corso libero “Storia politica del Lavoro” (6cfu) Cdl M84 in Storia e Cultura dei Paesi Mediterranei
- a.a. 2022-2023: tiene l'insegnamento del Corso libero “Storia politica del Lavoro” (9cfu) Cdl M84 in Storia e Cultura dei Paesi Mediterranei
- a.a. 2023-2024 tiene l'insegnamento del Corso libero "Storia politica del lavoro" (9 cfu) Cdl M 84 in Storia e Cultura dei Paesi Meditteranei

Pubblicazioni
- Gli intellettuali come categoria sociale. Analisi delle recenti teorie, in «Trimestre», vol.XXII/1, 1989, pp.57-79, ISSN 093-408X

- Modello giacobino e critica della democrazia rappresentativa in Drieu La Rochelle, in Anuario del Departamento de Historia, vol. III, 1991, pp.81-108; ISSN:0124-7009

- L’Idea di Europa in Drieu La Rochelle, in AA.VV., L’Europa e le sue regioni, Siracusa, Arnaldo Lombardi Editore, 1993, pp. 86-106

- Rappresentanza politica e rappresentanza sindacale in L. Duguit, in C. Carini (a cura di), La rappresentanza politica in Europa tra ‘800 e ‘900, Firenze, CET, 1993, pp. 259-282

- Stato moderno e rappresentanza professionale in Georges Valois, in AA.VV., La rappresentanza politica tra le due guerre, Firenze, CET, 1995, pp 167-207

- Il Sindacalismo rivoluzionario e la sua riformulazione: Berth e Valois, in P. Pastori, G. Cavallari (a cura di), Georges Sorel nella crisi del liberalismo europeo, Collana del Dipartimento di Scienze Giuridiche e Politiche, Università degli Studi di Camerino, Ancona, Affinità Elettive, 2001, pp.161-190

- La controversia storiografica sul fascismo e il caso Sternhell, in «1989, Rivista di diritto Pubblico e scienze Politiche», n. 3, 2001, pp. 339-383

- Rifiuto della modernità e società gerarchizzata in Pierre Drieu La Rochelle, in G. Manganaro Favaretto (a cura di), Popolo, Nazione e Democrazia tra Ottocento e Novecento, Studi in onore di Arduino Agnelli, Trieste, E.U.T. 2005, pp. 357-374, ISBN: 88-8303-175-X

- Rappresentanza professionale, sindacalismo dei pubblici funzionari e classe politica in Léon Duguit in S. Amato a cura di), con Introduzione di G. Sola, Classe dominante, Classe politica ed élites negli scrittori politici dell'Ottocento e del Novecento, Vol. I, Dal 1850 alla prima guerra mondiale, Tomo I. vol. I, p. 391-428, Firenze, Centro Editoriale Toscano, 2008, ISBN: 88-7957-275-X

- Il concetto di solidarietà in Léon Duguit, in F. Biondi (a cura di), Studi in memoria di Enzo Sciacca. Sovranità, Democrazia, Costituzionalismo, v. I, Milano, Giuffrè, 2008, pp. 283.301, ISBN: 88-14-14099-5

- La solidarietà come impresa pratica e teorica nella Francia della Terza Repubblica. L'apporto di Léon Duguit. In Bollettino Telematico di Filosofia Politica, 2011, ISSN: 1591-4305, http://archiviomarini.sp.unipi.it/id/eprint/365

- La solidarietà come impresa pratica e teorica nella Francia della Terza Repubblica. In S. Ciurlia (a cura di), Tradizione, rivoluzioni, progresso. Studi in onore di Paolo Pastori, Sesto Fiorentino (Firenze), Edizioni del Poligrafico Fiorentino, 2012, Tomo II, pp. 39-54, ISBN:978-88-902492-2-5

- Tra liberalismo e socialismo: la democrazia associativa di Paul Hirst, in G. Carletti (a cura di), Storia e critica della politica, Catanzaro, Rubbettino Editore, 2012, pp. 527-537 ISBN:978-88-488-3413-0

- Léon Duguit: tra democrazia rappresentativa e democrazia diretta, in F. Falchi (a cura di), Declinazioni della democrazia: tra recente passato e futuro prossimo, Firenze, Centro editoriale Toscano, 2015, pp. 197-213, ISBN: 88-7957-360-8

- Léon Duguit: impegno e solidarietà, liberalismo e socialismo, in Storia e Politica, n. 2, 2016, pp. 320-356, ISSN: 2037-0520

- Decadenza e identità nazionale in Pierre Drieu La Rochelle, in G. Astuto, A. Nicosia (a cura di) Identità nazionali. Teorie, narrazioni, istituzioni, Acireale-Roma, Bonanno Editore, 2017, pp. 101-118, ISBN: 978-88-6318-168-5

- 1864 – Macchiette parigine, in G. Barone (a cura di), Storia mondiale della Sicilia, Roma-Bari, Laterza, 2018, pp. 364-367, ISBN: 978-88-581-3327-9

- Rappresentare il sociale. Diritto della società e forme di rappresentanza in Léon Duguit, in F. Sciacca (a cura di), Rappresentanza e Potere. Crisi e superamento di un modello?, Milano, AlboVersorio, 2018, pp. 13-33, ISBN: 9788899029647.

- Lavoro e libertà. Declinazioni nella Francia della Terza repubblica, in "Storia e Politica", n.3, 2019, pp. 347-389, EISSN: 2037-0520

- Léon Duguit: lavoro, associazioni e donne, in C. Colloca, R. D’Agata, S. Mazzone (a cura di), Genere femminile. Per una narrazione delle donne fra luoghi, diritti, politica e mercato del lavoro, Bonanno, Acireale – Roma, 2020, pp. 143-157, ISBN 978 88 6318 251 4

- Charbonneau: la passione per la natura e la libertà, in «Suite française. Rivista di cultura e politica», n. 4, 2021, pp. 61-78, ISSN 2611-9757, DOI 10.13131/2611-9757/b3tz-tz14

- Pluralismo, Associazionismo e Partecipazione. La democrazia associativa di Hirst tra« vecchie idee» e nuove frontiere, in F. Sciacca (a cura di), Governance e democrazia. Profili storici e argomenti filosofico-politici, Milano, AlboVersorio, 2022, pp. 49-74, ISBN 9788899029852


Catania, maggio 2024 Alessandra Concita La Rosa
VISUALIZZA LE PUBBLICAZIONI
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
VISUALIZZA GLI INSEGNAMENTI DALL'A.A. 2022/2023 AD OGGI

Anno accademico 2021/2022


Anno accademico 2019/2020


Anno accademico 2018/2019


Anno accademico 2017/2018


Anno accademico 2016/2017


Anno accademico 2015/2016

Si avvisono gli studenti che giorno 23 maggio 2024 il ricevimento studenti si terrà dalle ore 11,00 alle ore 13,00

ARCHIVIO
Italiano