ISTITUZIONI DI DIRITTO PUBBLICO M - Z

Anno accademico 2018/2019 - 1° anno

Obiettivi formativi

Il corso fornisce gli elementi fondamentali del Diritto pubblico, inteso come disciplina relativa all’assetto dei poteri dello Stato e delle altre istituzioni pubbliche. La disciplina comprende elementi di teoria generale del Diritto e dello Stato, i rapporti tra l’ordinamento della Repubblica, l’ordinamento internazionale e quelli extrastatali, le fonti del diritto, l’organizzazione dei poteri costituzionali e le garanzie di libertà e diritti fondamentali.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

LF


Prerequisiti richiesti

Nessuno. Si consiglia lo studio della storia d'Italia e d'Europa dopo la seconda guerra mondiale.


Frequenza lezioni

Non obbligatoria, ma consigliata.


Contenuti del corso

  • LO STATO E LE SUE FONTI. L'ORGANIZZAZIONE COSTITUZIONALE DELLO STATO

Fonti di produzione. Fonti di cognizione. Fonti-fatto e fonti-atto. Tecniche di rinvio ad altri ordinamenti. La funzione dell’interpretazione. Le antinomie e le tecniche di risoluzione. Il criterio cronologico e l’abrogazione. Il criterio gerarchico e l’annullamento. Il criterio della specialità. Il criterio della competenza. Riserva di legge e principio di legalità. Significato di “costituzione”. Potere costituente e poteri costituiti. Costituzioni “flessibili” e costituzioni “rigide”. La Costituzione italiana. Le fonti statali. Le fonti europee. Le fonti degli enti autonomi. Lo Stato. Le forme di Stato. Le forme di governo. Il Governo. Il Parlamento. Il Presidente della Repubblica. Le Regioni e gli enti locali. L’Amministrazione pubblica. Gli atti ed i provvedimenti amministrativi.

  • DIRITTI FONDAMENTALI. LA GIUSTIZIA COSTITUZIONALE E L’AMMINISTRAZIONE DELLA GIUSTIZIA.

Libertà e diritti costituzionalmente garantiti. Il principio di eguaglianza. Giustizia costituzionale. Corte costituzionale. Il controllo di costituzionalità sulle leggi. I conflitti di attribuzione. Il giudizio di ammissibilità del referendum abrogativo. Giudici ordinari e giudici speciali. Principi costituzionali in tema di giurisdizione. Lo status giuridico dei magistrati ordinari. Il Consiglio superiore della magistratura. Il ministro della giustizia.


Testi di riferimento

R. BIN e G. PITRUZZELLA, Diritto pubblico, XVI edizione, G. Giappichelli Editore, Torino, 2018.

in alternativa

G. FALCON, Lineamenti di diritto pubblico, XIV edizione, Wolters Kluwer, Milano, 2017.

Durante le lezioni gli studenti devono essere muniti di un testo aggiornato della Costituzione della Repubblica italiana e dei testi normativi richiesti dal docente.

A tal fine, si consiglia:

M. BASSANI, G. BOTTINO, M. DELLA TORRE, V. ITALIA, G. RUGGERI ed A ZUCCHETTI, Leggi fondamentali del diritto pubblico e costituzionale, XLII edizione, Giuffrè Francis Lefebvre, Milano, 2018



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Le fonti del diritto. Le fonti statali, europee e degli enti autonomi.R. BIN e G. PITRUZZELLA, Diritto pubblico, XVI edizione, G. Giappichelli Editore, Torino, 2018, pp. 285-312 e 333-410 G. FALCON, Lineamenti di diritto pubblico, XIV edizione, Wolters Kluwer, Milano, 2017, pp. 1-104 e pp. 263-332 
2La CostituzioneR. BIN e G. PITRUZZELLA, Diritto pubblico, XVI edizione, G. Giappichelli Editore, Torino, 2018, pp. 313-332 G. FALCON, Lineamenti di diritto pubblico, XIV edizione, Wolters Kluwer, Milano, 2017, pp. 257-262 
3Lo Stato e le forme di statoR. BIN e G. PITRUZZELLA, Diritto pubblico, XVIII edizione, G. Giappichelli Editore, Torino, 2018, pp. 3-104 G. FALCON, Lineamenti di diritto pubblico, XIV edizione, Wolters Kluwer, Milano, 2017, pp. 105-210 
4Le forme di governoR. BIN e G. PITRUZZELLA, Diritto pubblico, XVI edizione, G. Giappichelli Editore, Torino, 2018, pp. 105-144 G. FALCON, Lineamenti di diritto pubblico, XIV edizione, Wolters Kluwer, Milano, 2017, pp. 105-210 
5L’organizzazione costituzionale in ItaliaR. BIN e G. PITRUZZELLA, Diritto pubblico, XVI edizione, G. Giappichelli Editore, Torino, 2018, pp. 145-240 G. FALCON, Lineamenti di diritto pubblico, XIV edizione, Wolters Kluwer, Milano, 2017, pp. 211-256 
6Le Regioni ed il governo localeR. BIN e G. PITRUZZELLA, Diritto pubblico, XVI edizione, G. Giappichelli Editore, Torino, 2018, pp. 241-260 G. FALCON, Lineamenti di diritto pubblico, XIV edizione, Wolters Kluwer, Milano, 2017, pp. 361-406 
7L’Amministrazione pubblicaR. BIN e G. PITRUZZELLA, Diritto pubblico, XVI edizione, G. Giappichelli Editore, Torino, 2018, pp. 261-284 G. FALCON, Lineamenti di diritto pubblico, XIV edizione, Wolters Kluwer, Milano, 2017, pp. 333-360 
8Gli atti ed i provvedimenti amministrativiR. BIN e G. PITRUZZELLA, Diritto pubblico, XVI edizione, G. Giappichelli Editore, Torino, 2018, pp. 411-428 G. FALCON, Lineamenti di diritto pubblico, XIV edizione, Wolters Kluwer, Milano, 2017, pp. 407-460 
9I diritti e le libertà costituzionalmente garantitiR. BIN e G. PITRUZZELLA, Diritto pubblico, XVI edizione, G. Giappichelli Editore, Torino, 2018, pp. 429-500 G. FALCON, Lineamenti di diritto pubblico, XIV edizione, Wolters Kluwer, Milano, 2017, pp. 531-572 
10La giustizia costituzionaleR. BIN e G. PITRUZZELLA, Diritto pubblico, XVI edizione, G. Giappichelli Editore, Torino, 2018, pp. 511-542 G. FALCON, Lineamenti di diritto pubblico, XIV edizione, Wolters Kluwer, Milano, 2017, pp. 511-530 
11L’amministrazione della giustiziaR. BIN e G. PITRUZZELLA, Diritto pubblico, XVI edizione, G. Giappichelli Editore, Torino, 2018, pp. 501-510 G. FALCON, Lineamenti di diritto pubblico, XIV edizione, Wolters Kluwer, Milano, 2017, pp. 475-510 

VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

Scritto unico a febbraio 2019 e orale.


Esempi di domande e/o esercizi frequenti

Diritto in senso oggettivo e ordinamento giuridico.

Lo Stato.

Le norme giuridiche.

Gli elementi essenziali dello Stato.

La sovranità statale interna ed esterna.

Il sovranismo.

La legittimazione della potestà di governo.

Il costituzionalismo moderno.

La Costituzione.

La limitazione della sovranità statale a favore dell’ordinamento internazionale e di quello euro-unitario.

I soggetti dell’ordinamento e, in particolare, gli enti pubblici.

Diritti soggettivi ed interessi legittimi.

Gli ordinamenti giuridici autonomi.

Le forme di stato.

La separazione dei poteri.

Stato unitario, federale e regionale.

Le forme di governo.

La forma di governo italiana.

Il procedimento di formazione del Governo.

L’indirizzo politico.

Il procedimento di revisione costituzionale.

Il procedimento legislativo.

Il bicameralismo.

Le funzioni del Parlamento.

La controfirma ministeriale.

Atti presidenziali.

I principi costituzionali dell’amministrazione.

I principi generali dell’attività amministrativa.

Le fonti di produzione e di cognizione.

Le fonti-fatto e le fonti-atto.

L’interpretazione.

Le tecniche di risoluzione delle antinomie.

Riserve di legge e principio di legalità.

Le leggi costituzionali ed il procedimento di revisione costituzionale.

La legge ed il procedimento legislativo.

La legge di delega ed il decreto legislativo.

Il decreto-legge e la legge di conversione.

Il referendum abrogativo.

I regolamenti dell’esecutivo.

Rapporti tra norme europee e norme interne.

Gli Statuti regionali.

Le leggi regionali.

Gli atti ed i provvedimenti amministrativi.

Il principio di eguaglianza.

I diritti di libertà individuale.

Il controllo di costituzionalità sulle leggi.