STORIA MODERNA M - Z

Anno accademico 2018/2019 - 1° anno

Obiettivi formativi

Il corso si propone di contestualizzare i nodi e i temi cruciali della storia moderna evidenziando rotture e continuità, processi e sviluppi per fare acquisire agli alunni consapevolezza e capacità critiche.


Modalità di svolgimento dell'insegnamento

LF, S


Prerequisiti richiesti

Non sono richiesti prerequisiti.


Frequenza lezioni

Non obbligatoria


Contenuti del corso

I. Corso generale.

Lineamenti di storia del mondo moderno (metà XV - inizio XIX secolo).

 

II. Corso monografico.

Approfondimento di alcune rilevanti questioni storiografiche.


Testi di riferimento

I. Corso generale.

1) R. Ago - V. Vidotto, Storia moderna, Laterza, Roma-Bari 2017 (o anche un'edizione precedente), pp. 325; oppure un buon manuale da concordare con il docente. E’ vivamente consigliata la consultazione di un Atlante storico.

 

II. Corso monografico.

Lo stato moderno in Europa. Istituzioni e diritto, a cura di M. Fioravanti, Laterza, Roma Bari 2017 (o anche un'edizione precedente), pp. 254. Capitoli e pagine da studiare saranno indicati su Studium.



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1Viaggi oceanici e scoperte geografiche  
2La Riforma protestante 
3Formazione degli Stati territoriali  
4La riforma cattolica 
5Vittorie e sconfitte delle monarchie europee  
6 La Guerra dei Trent’anni  
7Le rivoluzioni inglesi  
8L’Europa nell’età di Luigi XIV  
9L'Europa e il mondo  
10Guerre ed egemonia nell'Europa del '700  
11Illuminismo e riforme  
12La nascita degli Stati Uniti  
13La Rivoluzione francese  
14Napoleone e l'Europa  
15Lo stato moderno in Europa. Istituzioni e dirittoLo stato moderno in Europa. Istituzioni e diritto, a cura di M. Fioravanti, Laterza, Roma Bari 2017 (o anche un'edizione precedente) 

VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

O e/o S


Esempi di domande e/o esercizi frequenti

Tutti gli argomenti in programma saranno oggetto di domande e/o esercizi frequenti al fine di verificare la conoscenza scientificamente critica delle vicende e dei processi che hanno caratterizzato l'età moderna e la loro matura rielaborazione per una migliore comprensione del mondo contemporaneo.