DIRITTO PUBBLICO E AMMINISTRATIVO

Anno accademico 2019/2020 - 1° anno

Modalità di svolgimento dell'insegnamento

Lezioni frontale


Prerequisiti richiesti

Si richiede il possesso di un livello di cultura generale adeguato all'avvio di un corso di studi universitario, con particolare riguardo alla storia italiana ed europea, nonché all'attualità politico-istituzionale e geopolitica. Si richiede, altresì, adeguata capacità di argomentare le proprie tesi e di esprimerle con il linguaggio proprio delle Scienze giuridiche.


Frequenza lezioni

Non obbligatoria, ma fortemente consigliata.


Contenuti del corso

Elementi di teoria generale dello Stato - Le forme di Stato (con particolare riferimento ai principi fondamentali dello Stato di diritto e dello Stato sociale) e le forme di governo - La persona e le formazioni sociali nell'ordinamento costituzionale: diritti di libertà e doveri pubblici - Il sistema delle fonti normative: nozioni generali, la Costituzione e la sua revisione, le fonti statali, delle autonomie, comunitarie ed internazionali - La funzione giurisdizionale - I principi costituzionali sulla Pubblica Amministrazione - La giustizia costituzionale e la sua applicazione. Organizzazione della Repubblica: il corpo elettorale, il Parlamento e le funzioni delle Camere, il Presidente della Repubblica, il Governo - Gli organi ausiliari - Le Autorità indipendenti - Regioni ed enti locali (il nuovo Titolo V della Costituzione: la legge di revisione cost. n. 3/2001). Ordinamento giuridico e Stato, elementi costitutivi dello Stato, lo Stato e le organizzazioni internazionali, le forme di Stato, principi, diritti, libertà e doveri nell'ordinamento costituzionale italiano, le forme di governo, il Parlamento, il Presidente della Repubblica.


Testi di riferimento

I. Nicotra, Diritto pubblico e costituzionale, Giappichelli, Torino, edizione 2018;

oppure

R. Bin- G. Pitruzzella, Istituzioni di diritto pubblico, Giappichelli, Torino, edizione 2018.

oppure

A. Barbera, C. Fusaro, Istituzioni di diritto pubblico, Il Mulino, Bologna, edizione 2018

Pagine totali 450

Student can agree with the teacher using another manual



Programmazione del corso

 ArgomentiRiferimenti testi
1L'ordinamento giuridicoI. Nicotra, Diritto pubblico e costituzionale, Giappichelli, Torino, edizione 2018, nonché gli altri testi indicati 
2Le fonti del dirittoI. Nicotra, Diritto pubblico e costituzionale, Giappichelli, Torino, edizione 2018, nonché gli altri testi indicati 
3Legge, decreto-legge, decreto legislativoI. Nicotra, Diritto pubblico e costituzionale, Giappichelli, Torino, edizione 2018, nonché gli altri testi indicati 
4La formazione del GovernoI. Nicotra, Diritto pubblico e costituzionale, Giappichelli, Torino, edizione 2018, nonché gli altri testi indicati 
5Gli statuti regionaliI. Nicotra, Diritto pubblico e costituzionale, Giappichelli, Torino, edizione 2018, nonché gli altri testi indicati 
6Le funzioni della Corte costituzionaleI. Nicotra, Diritto pubblico e costituzionale, Giappichelli, Torino, edizione 2018, nonché gli altri testi indicati 
7I principi costituzionali in materia di P.A.I. Nicotra, Diritto pubblico e costituzionale, Giappichelli, Torino, edizione 2018, nonché gli altri testi indicati 
8Diritti inviolabili e doveri inderogabiliI. Nicotra, Diritto pubblico e costituzionale, Giappichelli, Torino, edizione 2018, nonché gli altri testi indicati 
9La libertà personaleI. Nicotra, Diritto pubblico e costituzionale, Giappichelli, Torino, edizione 2018, nonché gli altri testi indicati 
10Il principio di eguaglianza formale e sostanzialeI. Nicotra, Diritto pubblico e costituzionale, Giappichelli, Torino, edizione 2018, nonché gli altri testi indicati 

VERIFICA DELL'APPRENDIMENTO

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale


Esempi di domande e/o esercizi frequenti

La definizione di ordinamento giuridico.

Le fonti del diritto.

I criteri ordinatori delle fonti

Il decreto-legge

Gli statuti regionali

Il giudizio in via incidentale dinanzi alla Corte Costituzionale

La libertà personale