Carlo Pennisi

Professore ordinario di SPS/12 - SOCIOLOGIA GIURIDICA, DELLA DEVIANZA E MUTAMENTO SOCIALE
Sede: SEDI DI CATANIA Via Vitt. Emanuele, 8 -PALAZZO REBURDONE-
Ufficio: Via Vitt. Emanuele II, n. 8,, Catania (italy)
Email: cpennisi@unict.it
Telefono: +95 7050303276
Sito web: www.lpss.unict.it
www.facebook.com/carlo.pennisi.12
@crlpennisi
crlpenn
Orario di ricevimento: lunedì e martedì 8.30/ 10.30


  • Note biografiche:

    Ordinario di Sociologia del diritto, è stato Direttore del Dipartimento di Sociologia e Metodi delle Scienze Sociali (2003-09), Direttore del Centro di Ricerca LAPOSS – Laboratorio di progettazione, sperimentazione e analisi di politiche pubbliche e servizi alle persone (dal 2003-2010), componente del Direttivo dell’ Associazione italiana di Valutazione (dal 2005 ad 2012). È componente del Research Committee on Sociology of Law della International Sociological Association, del Comitato Scientifico delle riviste Sociologia del Diritto, Rassegna di Servizio socialeAutonomie Locali e Servizi Sociali e della collana Law without law, Mimesis edizioni. E' componente del comitato scientifico della Lipari school on Computational Social SciencesHa scritto sui processi di mutamento delle pubbliche amministrazioni e sul ruolo delle norme giuridiche e della valutazione per comprenderli ed orientarli.

     

     

  • Pubblicazioni:

    Pubblicazioni

    Monografie

    - Il diritto delle burocrazie: il welfare di cui non si parla, (con M.C. Agodi, T. Consoli, M. Scuderi) Milano, Giuffré, 2001, pp. 444

    - Istituzioni e cultura giuridica. I procedimenti come strutture di comunicazione, Torino, Giappichelli,1998, pp. 282

    - La costruzione sociologica del fenomeno giuridico, Milano, Giuffré 1990, pp.190

    - Le incompatibilità tra i valori costituzionali. Limiti sociologici della razionalità giuridica, Catania, ISVI Papers, 1984, pp.271.

    Articoli

    Pennisi C. (2018) “L’Istituzionalizzazione dell’amministrare: il ruolo della cultura giuridica nell’analisi sociologica delle decisioni pubbliche” in C. Pennisi, M. Raiteri, F Prina, M.A. Quiroz Vitale, (a cura) Amministrazione, cultura giuridica e ricerca empirica, Santarcangelo di Romagna, Maggioli, 3-17.

    Pennisi C., Raiteri M., (2018), “Prefazione” in C. Pennisi, M. Raiteri, F Prina, M.A. Quiroz Vitale, (a cura) Amministrazione, cultura giuridica e ricerca empirica, Santarcangelo di Romagna, Maggioli

    Morris L. Ghezzi, Mosconi Giuseppe, Pennisi Carlo, Raiteri Monica (a cura di) (2017). Processo penale, cultura giuridica e ricerca empirica. SOCIOLOGIA E POLITICHE DEL DIRITTO, p. 1-54, MILANO: MAGGIOLI, ISBN: 9788891622617

    - PENNISI C, PALUMBO M (2015). “Criteri corretti e condivisi per una valutazione buona e utile della ricerca”, SOCIOLOGIA E POLITICHE SOCIALI, vol. 18, p. 73-89, ISSN: 1591-2027.

    Agodi M C; Facchini C; Pennisi C., (2015) . La Carta Acquisti Sperimentale: prospettive per una efficace. pp.485-497. In AUTONOMIE LOCALI E SERVIZI SOCIALI - ISSN:0392-2278 vol. 38 (3)

    - Pennisi C, Palumbo M (2014). “La valutazione senza governo”, RIV. RASSEGNA ITALIANA DI VALUTAZIONE, vol. 59, ISSN: 1826-0713

    - “Pennisi C (2013). L'importanza di una riflessione futile. SOCIOLOGIA E RICERCA SOCIALE, vol. XXXIII, p. 66-71, ISSN: 1121-1148, doi: 10.3280/SR2013-100007

    - Pennisi C, Reale E. (2013). La valutazione dell’Università e della ricerca in Italia: stato dell’arte e prospettive. In: (a cura di): Vergani A., Prove di Valutazione. Libro Bianco sulla valutazione in Italia. p. 23-62, MILANO: F. Angeli, ISBN: 9788820462352

    - Reale E., Pennisi C (2012). Valutare nella crisi: effetti sull'Università e la ricerca. RIV. RASSEGNA ITALIANA DI VALUTAZIONE, vol. XIV, p. 7-14, ISSN: 1826-0713

    - “Le ragioni delle regole per la valutazione dell’Università: Per un’etica della pratica accademica”, (con M. Palumbo), in Studi di Sociologia, vol. 1, p. 35-50, (2011) ISSN: 0039-291X

    - “Obiettivi conoscitivi della ricerca e strategie di analisi”, in F. Prina (a cura), Consumo di droghe e sanzioni amministrative. Un bilancio sull’applicazione dell’art. 75 del DPR 309/90, Milano, Franco Angeli, 2011, pp. 27-48, ISBN 978-88-568-4172-5

    - “L'agire amministrativo tra istituti di partecipazione e processi sociali: uno scenario per il difensore civico”, in MARCO A. QUIROZ VITALE (a cura) Il Difensore civico e la burocrazia. Diritto, discrezionalità e controllo. p. 173-204, MILANO: MIMESIS, 2010, ISBN/ISSN: 9788857501475

    - “Un'analisi empirica della giurisprudenza penale sulla criminalità organizzata di tipo mafioso. (con G. Giura), in: CLAUDIO SARZOTTI A CURA. Antigone. Quadrimestrale di critica del sistema penale e penitenziario. vol. III/IV, p. 125-162, TORINO: L'Harmattan, 2009, ISBN/ISSN: 978-88-7892-151-1

    - “Su alcuni risultati della ricerca”, in a cura di P. Del Castillo e A. Giampino, Volontariato e programmazione dei servizi sociali in Sicilia: il rapporto con gli enti locali e le pubbliche amministrazioni, Centro servizi per il Volontariato, Palermo, 2009

    - “Per una valutazione civile delle pubbliche amministrazioni” in RIV. RASSEGNA ITALIANA DI VALUTAZIONE, 2008, vol. 40; p. 9-44

    - “Sulla programmazione delle politiche sociali in nella Regione Sicilia: alcune indicazioni dall’uso della l.n. 328/2000”, Politiche sociali e servizi, 2008, I, pp. 83-97

    - “Cosa c’è di sociale nelle politiche sociali dell’UE? in: Barcellona P. La società europea. Identità, simboli, politiche, p. 306-315, Torino, Giappichelli, 2008

    - “Valutare gli atenei per trovare l’Università”, in RIV. RASSEGNA ITALIANA DI VALUTAZIONE, 2007, vol. 38; p. 21-34

    - “Morfogenesi e riflessività, alcune condizioni per parlare sociologicamente delle istituzioni”, In STUDI DI SOCIOLOGIA, 2007, vol. 3-4; p. 369-379.

    - “Perché e come dobbiamo ancora cercare un senso alla partecipazione”, in Gennaro G., Studi in onore di Franco Leonardi, p. 192-205, Milano, F. Angeli, 2007

    - “Dimensioni sociologiche del processo penale minorile”, In AA.VV. Dove va la giustizia penale minorile? Confronto tra l’esperienza francese e il progetto di riforma italiano, Milano, Giuffré, 2006.

    - “La trasparenza della cultura giuridica”, Sociologia e Ricerca sociale. vol. 79, 2006

    - “Procedimenti e cultura giuridica nella riforma delle politiche sociali in Sicilia”, con (M. T. Consoli, F. Mazzeo Rinaldi, M.P. Castro), in P: Guidicini e C. Landuzzi (a cura), I Territori del welfare. Sevizi sociali, regionalizzazione e garanzie, pp. 43-65, 2006

    - “Il contributo della sociologia del diritto nello studio e nello sviluppo delle professioni”, in Febbraio A. La Spina A. Raiteri Cultura giuridica e politiche pubbliche in Italia, Milano, Giuffré, 2005.

    - “Introduzione” in Rosa Isabella Furnari, Jyose-e. Donne, Armando, Roma, 2004

    - “Assetti istituzionali e profili professionali nelle politiche sociali in Europa”, in C. Corposanto, L. Fazzi, (a cura). Il Servizio sociale in un'epoca di cambiamento: scenari, nodi e prospettive. Roma, EISS, (pp. 113-133).

    - “Mediazione giuridica e politiche negli interventi a sostegno del reddito in Sicilia” (con T. Consoli), Quaderni si Sociologia, 31, 2003.

    - “Il luogo dell'azione in un mondo di norme”, Sociologia del diritto, vol. IV, 2002.

    - “Procedimenti e strutture di confine del welfare: la burocrazia tra enunciati ed usi del diritto” (con M.C. Agodi). In AA.VV. Una Facoltà nel mediterraneo. Studi in occasione dei trent'anni della Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Catania. vol. II, pp. 607-654. Milano: Giuffré, 2000.

    - “Renato Treves e la terza generazione dei sociologi del diritto” in V. Ferrari, M.L. Ghezzi e N.G. Velicogna (a cura di), Diritto Cultura e Libertà, in memoria di Renato Treves, Milano, Giuffrè, 1997.

    - “Introduzione” (con A. Febbrajo) in G. Teubner, Il diritto come sistema autopoietico, Milano, Giuffré, 1997.

    - “Procedimenti e strutture di confine del welfare: la burocrazia tra enunciati ed usi del diritto” In AA.VV. Una Facoltà nel mediterraneo. Studi in occasione dei trent'anni della Facoltà di Scienze politiche dell'Università di Catania. pp. 607-654, Milano, Giuffré. 2000,

    - “Visibilità e comunicazione: cronache dai processi di deistituzionalizzazione della vita italiana”, in Sociologia del Diritto, 1, 1997, pp.161-168.

    - “La cultura giuridica come strumento di identificazione e spiegazione dei fenomeni giuridici” in Quaderni SOMESS, Catania 1997 II pp.127-163.

    - Sociological uses of the concept of legal culture.” in D. Nelken (ed.), Comparing Legal Cultures, London, Dartmounth, 1997.

    - “Il concetto di cultura giuridica e l’insegnamento del diritto: uno strumento di comunicazione tra saperi eterogenei”, in G. Visintini (a cura), L’insegnamento del diritto oggi, Milano, Giuffré, 1997.

    - “L’imparzialità come condizione sociologica della funzione giudiziaria e come prodotto istituzionale”, in Magistratura e Giurisdizione: un progetto per il futuro, ESI, Napoli, 1996.

    - “Il diritto è un oggetto di conoscenza sociologica?” in G. Maggioni (ed.), Scienze sociali e Diritto temi tendenze, connessioni, Urbino, Quattroventi, 1995

    - “Aspettative di giustizia, Attese sociali e legittimazione delle funzioni giudiziarie”, relazione tenuta al seminario: Magistratura e pubblica amministrazione. Profili istituzionali ed aspettative di giustizia, organizzato dalla Facoltà di Scienze politiche dell’Università di Catania e dalla Ass.Naz. Magistrati, il 9, 3,1994

    - “Il concetto di sistema nell’uso di V. Pareto, T. Parsons e N. Luhmann”, appunti per le lezioni, Acireale, 1994.

    - “Ideal types as scientific practice for the sociological conceptualization of law”, Febbrajo A., Nelken D. (eds.), European Yearbook in the Sociology of Law, 3, 1993, Milano, Giuffre'.

    - “Aspetti sociologici del mutamento del diritto”, in Storia del diritto e Teoria politica. Annali della Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Macerata, n. s, V. I, T.II, 1989, pp. 257/292.

    - “Proiezioni demografiche e piccole aree: valorizzazione dei dati disponibili e valutazione di ipotesi alternative con il metodo della sopravvivenza intercensuale delle coorti” (con M.C. Agodi), in Atti della X Conferenza Italiana di Scienze regionali, Roma, 27-30 novembre 1989, V.I, pp. 201/220.

    - “Il differenziale semantico: misura della dimensione affettiva dei concetti o misura della dimensione cognitiva degli atteggiamenti?”, (con M. C. Agodi) in G. Sineri, Cambiando cielo. L'integrazione sociale dei siciliani in Olanda, Catania, ISVI Papers, 1989, pp.207/249

    - “La legittimazione delle norme giuridiche: modelli teorici e sociologia del diritto”, in Sociologia del diritto, XIV, 2, pp. 31/66.

    - “Il senso dell'other-direction in un contesto meridionale”, in Sociologia, XIV, 1980, n.3, pp.229/269.

  • Collaboratori: -
Anno accademico  

  • Componente della Conferenza Nazionale dei Direttori di Dipartimento e delle strutture didattiche di Sociologia (dal 2013).
  • Responsabile della Linea di attività 3 - Le politiche, nell’ambito del “Servizio di expertises e competenze per il monitoraggio, raccolta dati, ricerca sperimentali, elaborazione ed implementazione di un sistema informatico per supportare l’attivazione dell’Osservatorio sul fenomeno della tratta di esseri umani” tra la Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per i Diritti e le Pari Opportunità e Transcrime – Università Cattolica di Milano (2009-2010)
  • Responsabile della elaborazione degli strumenti di monitoraggio e valutazione sugli effetti generati dalle politiche regionali di contrasto alla marginalità sociale, nell’ambito dell’Accordo di Programma Quadro - Recupero della marginalità sociale e pari opportunità”, Priorità programmatica A. Comune di Catania 2004-2007.
  • Componente del gruppo di lavoro per la stesura del documento "Applicare la norma UNI EN ISO 9001:2000 all’attività formativa universitaria" istituito presso l’UNI nell’ambito di un Comitato costituito da 16 Atenei e dalla CRUI e dal CODAU (dal 2005 al 2006)
  • Vice-Presidente della Conferenza nazionale dei Corsi di Laurea in Scienze del Sevizio Sociale (dal 2001-2003)
  • Componente della Consulta per la Ricerca dell’Associazione Italiana di Sociologia (dal 2001 ad 2003)
  • Componente del Nucleo di Valutazione dell’Università di Palermo (2000 – 2002)
  • Componente del Board dell’European Yearbook in the Sociology of Law (dal 1999-2003)
  • Componente del Research Committee on Law and Communication dell’ International Sociological Association. (dal 1991 ad 1999)
  • Componente e poi Segretario del Comitato Scientifico della Sezione Sociologia del diritto della Associazione Italiana di Sociologia (AIS) (dal 1996 ad 2003)
  • Assessore (tecnico) alle "Famiglia e Politiche Sociali" della Città di Catania (2010-2013).
Clicca qui per accedere all'area riservata