Enrico Macrì

Professore ordinario di DIRITTO COMMERCIALE [IUS/04]
Curriculum vitae scientifico-professionale.
Il sottoscritto Enrico Macrì, nato a Catania il 6/8/1974, c.f. MCRNRC74M06C351P,
dichiara
ai sensi e per gli effetti del DPR 445/2000, artt. 46 e 47
di essersi laureato con valutazione di 110/110 e lode presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania in data 29 giugno 1999;
di aver conseguito il titolo di Dottore di ricerca in Diritto commerciale – XV ciclo- presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania in data 24 aprile 2004 con una dissertazione finale dal titolo “I patti parasociali dopo le riforme del diritto societario”;
di essere stato assegnista di ricerca in Diritto commerciale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Catania dal 1 giugno 2005 al 15 ottobre 2009;
di essere risultato primo nella graduatoria per l’assegnazione del premio di laurea Zingali Tetto per laureati in Giurisprudenza negli anni compresi tra il 1997/98 e il 2003/2004;
di essere stato ricercatore in Diritto commerciale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina dal 16 ottobre 2009 al 15 ottobre 2011;
di essere risultato vincitore nella valutazione comparativa per un posto di Professore Associato bandito dall’Università Politecnica delle Marche (data certificazione 14 gennaio 2011);
di essere stato Professore Associato di Diritto Commerciale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina dal 16 ottobre 2011 al 31 ottobre 2014;
di aver conseguito l’abilitazione a Professore Ordinario di Diritto commerciale in data 4 dicembre 2013;
di essere stato Professore Ordinario di Diritto Commerciale presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina dal 1.11.2014;
di essere Professore Ordinario di Diritto Commerciale presso l’Università degli Studi di Catania dal 1.10.2020, ove insegna Diritto Commerciale (presso il Dipartimento di Economia, Laurea in Economia Aziendale, e presso DSPS), con inquadramento a tempo definito;
di essere stato componente delle commissioni di esami di Diritto commerciale, di Diritto bancario, di Diritto Fallimentare e di Diritto industriale presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Catania;
di essere stato componente della commissione di esami di Diritto commerciale e di Diritto Fallimentare presso il Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Messina;
di essere stato Commissario per l’Abilitazione Scientifica Nazionale a Professori di I e II fascia per il biennio 2021-2023;
di essere stato titolare per contratto dell’insegnamento di Diritto commerciale presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Catania per gli anni accademici 2007/2008 e 2008/2009;
di essere stato titolare per contratto dell’insegnamento di Diritto commerciale presso la Facoltà di Economia, sede di Modica, dell’Università di Catania per l’anno accademico 2007/2008 e 2008/2009;
di essere stato titolare dell’insegnamento di Diritto delle società presso la Facoltà di Scienze Politiche, sede di Modica, dell’Università di Catania per l’anno accademico 2007/2008 e 2008/2009;
di essere stato titolare dell’insegnamento di Diritto commerciale presso la Facoltà di Economia di Catania per l’anno accademico 2009/2010;
di essere stato titolare degli insegnamenti di Diritto commerciale e di Diritto dell’economia del corso di Laurea in Consulente del lavoro presso la Facoltà (oggi Dipartimento) di Giurisprudenza di Messina, dal 2010-2011 al 2015;
di essere stato titolare dell’insegnamento di Diritto fallimentare e di Diritto commerciale II nel Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Messina, dal 2015 al 2016;
di essere stato titolare dell’insegnamento di Diritto della Banca e della Borsa presso il Dipartimento di Economia dell’Università di Catania per l’anno 2018-19;
di essere stato titolare dal 1 settembre 2016 al 2020 dell’insegnamento di Diritto commerciale, corso M-Z, nel Corso di Laurea Magistrale in Giurisprudenza presso il Dipartimento di Giurisprudenza di Messina;
di essere direttore dal 1 dicembre 2015 ad oggi della sezione di Diritto commerciale della rivista Vita Notarile;
di essere stato per alcuni periodi all’estero (Stati Uniti e Germania) per attività di ricerca: si segnalano il soggiorno di studio nell’estate dell’anno 2000 presso l’Institut für ausälndisches und internationales Privat- und Wirtschaftsrecht di Heidelberg ed il ruolo nel 2009 (mesi di luglio e agosto) di Visiting Research Fellow presso la Columbia University di New York;
di essere stato Visiting Professor quale docente di Diritto italiano ed europeo dell'impresa e delle società presso la Scuola di Diritto Italiano ed Europeo dell'Uniwersytet Warszawski (Università di Varsavia), novembre 2010;
di aver partecipato come relatore al convegno WIPO – Italy International Convention on Intellectual Property and Competitiveness of Micro, Small and Medium-Sized Enterprises (MSMES), Roma, 10/11 dicembre 2009;
di essere membro delle redazioni delle seguenti riviste scientifiche, sezione di Catania: Il Diritto fallimentare e delle società commerciali; Giurisprudenza Arbitrale; Giurisprudenza commerciale;
di essere stato membro del Collegio dei Docenti del Dottorato in Scienze Giuridiche dell’Università di Messina;
di essere stato membro del progetto Prin 2007, cofinanziato (coordinatore prof. Vincenzo Di Cataldo) intitolato “Tecniche di enforcement ed equilibrio delle tutele nel diritto antitrust e della proprietà intellettuale”;
di essere stato membro del progetto Prin 2009, cofinanziato (coordinatore prof. Vincenzo Di Cataldo) intitolato “Il diritto societario alla prova della crisi economica”;
di essere stato docente di Diritto commerciale presso la Scuola Notariato dello Stretto S. Pugliatti di Messina per l’anno 2013/2014;
di essere autore dei seguenti scritti:
1) nota a Appello Milano, 17 settembre 1999, in Banca, Borsa, Titoli di credito, 2001, parte II, pag. 179-182;
2) nota a Tribunale Catania, 16 luglio 2001, in Banca, Borsa, Titoli di credito, 2001, parte II, pag. 764-767 (redatta insieme al Prof. Ruggero Vigo);
3) nota a Cassazione, 18 febbraio 2000, n. 1859, in Banca, Borsa, Titoli di credito, 2002, parte II, pag. 419-423;
4) nota a Appello Milano, 4 luglio 2003, in Banca, Borsa, Titoli di credito, 2004, parte II, pag. 538-542;
5) nota a Tribunale Catania, 15 luglio 2003, in Giurisprudenza commerciale, 2004, fascicolo 2, parte II, pag. 187-192;
6) nota a Tribunale Milano, 5 settembre 2003, in Banca, Borsa, Titoli di credito, 2004, parte II, pag. 476-480;
7) nota a Cassazione, 27 novembre 2003, n. 18118, in Banca, Borsa, Titoli di credito, 2004, parte II, pag. 615-618;
8) “In margine al caso Parmalat. Blocco dell’erogazione del credito e (diniego di) tutela d’urgenza”, in Giurisprudenza commerciale, 2005, fascicolo 1, parte II, pag. 68-71;
9) “Ancora sul diritto di informazione dei soci e sulla chiarezza del bilancio”, in Giurisprudenza commerciale, 2006, fascicolo 1, parte II, pag. 192-197;
10) “L’efficacia dei patti parasociali”, in Banca, Borsa, Titoli di credito, 2006, fascicolo 2, parte II, pag. 238-252;
11) “Ancora in tema di simulazione di società”, in Banca, Borsa, Titoli di credito, 2006, fascicolo 5, parte II, pag. 661-673;
12) nota a Tribunale Roma, 20 gennaio 2006, in Il diritto fallimentare e delle società commerciali, 2006, parte II, 734-735;
13) monografia: “Patti parasociali e attività sociale”, edito nella collana di Diritto commerciale interno e internazionale fondata dai proff. Abbadessa, Angelici, Campobasso, Cerrai e Mazzoni, ed. Giappichelli, 2007, ISBN 9788834873663, pp. 1-286;
14) “Patto parasociale di prelazione e di covendita e denuntiatio”, in Rivista di Diritto societario, 2007, fascicolo 3, parte II, pag. 102-106;
15) nota a Tribunale Catania, 27 luglio 2007, in Giurisprudenza commerciale, 2008, fascicolo 3, parte II, pag. 685-690;
16) monografia: “Informazioni privilegiate e disclosure”, edito nella collana di Diritto commerciale interno e internazionale fondata dai proff. Abbadessa, Angelici, Campobasso, Cerrai e Mazzoni, ed. Giappichelli, 2008, ISBN 9788834884447, pp. 1-189;
17) “I patti a durata variabile e la risoluzione tacita”, in Giurisprudenza commerciale, 2009, fascicolo 5, parte II, pag. 997-1003;
18) Parallel importations. New perspectives, testo pubblicato sul sito della World International Property Organization, 2010, www.wipo.int, atti del convegno di Roma, dicembre 2009, presso CNEL;
19) monografia: “Informazioni privilegiate e disclosure - Seconda Edizione”, edito nella collana di Diritto commerciale interno e internazionale fondata dai proff. Abbadessa, Angelici, Campobasso, Cerrai e Mazzoni, ed. Giappichelli, 2010, Isbn 978-88-348-1543-4, pp. 1-224;
20) “Esecuzione, risoluzione ed annullamento del concordato fallimentare e preventivo”, in Il Diritto fallimentare e delle società commerciali, 2012, I, p. 512-548, ISSN: 0391-5239;
21) "Il potere di nomina del liquidatore nel concordato preventivo con cessione dei beni", in Giurisprudenza commerciale, 2012, II, p. 1257-1261;
22) “Le recenti novità normative in materia di s.r.l. semplificata e s.r.l. con capitale inferiore al minimo legale”, nel Liber Amicorum Pietro Abbadessa, vol. II, ed. Utet, 2014;
23) “Esclusione del socio di s.r.l. e sua impugnabilità”, in Giur. Comm., 2014, II, pp. 1057-1060;
24) “Riflessioni in tema di importazioni parallele, con particolare riguardo al settore farmaceutico”, in Studi in onore di Mario Libertini, Giuffré, 2015;
25) “Informazioni privilegiate, disclosure e ruolo del c.d.a.”, in Le Società, Ipsoa, 2015, fasc. 10, pp. 1144-1155;
26) “Commento agli articoli 122-123 t.u.f.” in Le società per azioni, Le fonti del Diritto italiano, diretto Abbadessa e Portale, a cura di Campobasso, Cariello e Tombari, T. II, pp. 3843-3871 Giuffrè, 2016;
27) “Bcc e mutualità alla luce dell’introduzione del gruppo bancario cooperativo e delle sue recenti modifiche”, in Giurisprudenza commerciale, 2019, I, 867-889.
28) “La revocatoria dell'atto di scissione alla luce della nuova disciplina dettata dal D. Lgs. 14 del 12 gennaio 2019”, in Vita Notarile, 2019, 1457-1470;
29) “Icaap e Ilaap. Il framework delle regole prudenziali e gli obblighi differenziati degli amministratori di banche significant”, edito in Studi di diritto commerciale per Vincenzo Di Cataldo, Torino, 2021, vol. II, t. II, 517-532;
30) “Riflessioni in tema di importazioni parallele, con particolare riguardo al settore farmaceutico”, ed. 2022, in Gazzetta Forense 2022, n. 2, pp. 246-264;
31) “Brevi notazioni sull’albo delle banche in Italia”, in Gazzetta Forense 2022, n. 3, pp. 402-404;
32) “Brevi riflessioni sull’adeguatezza degli assetti organizzativi nelle banche e sulla
responsabilità degli organi di amministrazione e controllo”, in Rivista della Corte dei Conti, 2023,
n. 4.

Enrico Macrì
VISUALIZZA LE PUBBLICAZIONI
N.B. l'elevato numero di pubblicazioni può incidere sul tempo di caricamento della pagina
VISUALIZZA GLI INSEGNAMENTI DALL'A.A. 2022/2023 AD OGGI

Anno accademico 2021/2022


Anno accademico 2020/2021


Anno accademico 2019/2020


Anno accademico 2018/2019
14/06/2024
spostamento orario esami prof. Macrì del 21 giugno

Gli esami di giorno 21 giugno del prof. Macrì sono spostati alle ore 15,30 del medesimo giorno